Quando fare il test di gravidanza?

Test di gravidanza quando farlo I test di gravidanza dosano la concentrazione di gonadotropina corionica (hCG) presente nelle urine e possono essere effettuati dal giorno stesso in cui sono previste le mestruazioni.

Per essere maggiormente sicuri del risultato, si consiglia poi di eseguire un ulteriore test di gravidanza a distanza di qualche giorno dal precedente.

ad

Il metodo, attraverso cui viene dosata la hCG, si basa sull’individuazione di questo ormone, nelle urine, ad opera di suoi specifici anticorpi.

I test di gravidanza, che si trovano al giorno d’oggi in commercio, sono composti da uno stick, che va immerso nelle urine oppure va posto sotto il loro flusso diretto. Solitamente, si consiglia di utilizzare per il test la prima urina del mattino, in quanto questa presenta una concentrazione più elevata di hCG. I risultati del test sono, solitamente, visibili, entro pochi minuti, a livello di un’apposita finestra, che deve essere confrontata con la cosiddetta finestra di controllo.

Nel caso in cui siano visibili una linea oppure un punto sia nella finestra di controllo che in quella del test allora il test può definirsi positivo e la donna è incinta. Invece, nel caso in cui sia solo visibile la linea o il punto nella finestra di controllo, il test è negativo e la donna può considerarsi non incinta.

Anche se molto raramente, possono, però, verificarsi dei falsi positivi e dei falsi negativi, quindi, per questo motivo, si consiglia sempre di eseguire un secondo test di gravidanza, qualche giorno dopo il primo.

Per falso positivo si intende che il test rileva la presenza di una gravidanza, anche se la donna risulta essere non incinta realmente, mentre per falso negativo si intende che il test, nonostante la donna sia incinta, non rileva la presenza di una gravidanza.

Attendibilità Test Gravidanza

Oltre a difetti o ad errori nell’esecuzione del test, diverse condizioni della donna e diversi farmaci possono interferire con i risultati del test di gravidanza.

Ad esempio, si possono avere falsi negativi, nel caso in cui il test sia stato effettuato troppo presto e, quindi, i livelli di hCG non siano ancora dosabili nelle urine oppure quando le urine siano state eccessivamente diluite o ancora quando si sia instaurata una gravidanza extrauterina.

Si possono avere, invece, falsi positivi nel caso di aborto recente, che può essere passato inosservato nella donna, in quanto confuso con un normale flusso mestruale o in condizioni di alti livelli di LH e di proteinuria e, infine, nel caso in cui la donna presenti condizioni patologiche, quali cisti ovariche oppure tumori a carico dell’apparato genitale femminile.

Per sapere quali siano i farmaci che possono interferire con i risultati del test di gravidanza e per avere ulteriori informazioni, si rimanda, infine, alla lettura del foglietto illustrativo, contenuto nelle scatole del test.

Perché non condividi queste Info?

19 ragazze hanno risposto

  1. Ciao sono 5 giorni che non mi viene il ciclo, non ho nessun sintomo, ho fatto il test ed è risultato negativo..nel mese di gennaio ho fatto una cura per il mal di pancia con delle goccie sarà stata la cura???

    • Ciao… Potrebbe essere la cura per il mal di pancia, la causa del tuo ritardo, ma non sapendo che tipo di terapia hai fatto, è difficile poterti dare una risposta. Il test è risultato negativo, dopo 5 giorni di ritardo. Io ti consiglio di aspettare qualche giorno e se nel frattempo il ciclo non dovesse essere arrivato, allora fai un nuovo test di gravidanza. Un bacione

  2. vorrei sapere quanto tempo ancora devo aspettare per fare il test di gravidanza, oggi è il mio 3 giorno di ritardo…purtroppo mi sento a disagio con il mio corpo, mi sento gonfia e rispetto a prima vado a urinare spesso, sono cose che prima non facevo

    • Ciao… puoi già fare adesso il test di gravidanza, comunque se vuoi essere sicura del risultato ti consiglio di aspettare un paio di giorni. Un bacione

  3. ciao ragazze ho un ritardo di due giorni e da ieri sto soffrendo di forti giramenti di testa non è che sia incinta??? aiutatemi!!!! rispondetemi presto per favore

    • Ciao, se hai avuto rapporti non protetti, potresti essere incinta. I capogiri e/o le vertigini non sono solo i sintomi di una gravidanza in atto. Io adesso ti consiglio di fare il test di gravidanza. Un bacione

  4. ciao io ho saltato 2 mesi e da 4 giorni mi fanno male i seni, ho spesso la sensazione di vomitare, ma se mangio passa, ogni tanto sento delle fitte lì come se dovessero arrivarmi, ma non mi arrivano, mi gira spesso la testa, ma ho difetti visivi, sto spesso al pc e faccio la cassiera, il mal di testa può dipendere anche da quello e ho mal di schiena, ho 4 ernie magari per via del freddo mi fanno male, ho sempre freddo… ho 27 anni non credo sia normale saltare 2 mesi e più o sì? potrei essere incinta?

    • Ciao… Direi che non è normale saltare 2 cicli… Se prima di questo ritardo hai avuto rapporti non protetti, allora potresti esserci incinta. Se fossi in te, farei subito un test di gravidanza e, a prescindere da un’eventuale gravidanza o meno, nel frattempo, prenoterei una visita specialistica per sapere le cause di questo ritardo. Un bacione

    • Ciao… Aspetta di vedere se fra 4 giorni arriva il tuo ciclo. Se dovesse ritardare, allora ti consiglio di fare il test di gravidanza. Posso dirti che, in commercio, esistono dei test di gravidanza molto sensibili, che ti permettono di sapere se sei incinta oppure no, anche qualche giorno prima della data in cui sono previste le mestruazioni. Ciao

  5. Salve, io ho avuto un rapporto non protetto, il mio ciclo dovrebbe tornare fra 4 giorni, ma da 2 giorni ho dei dolori diversi da quelli del ciclo e non riesco a tenere i pantaloni stretti.

  6. Ciao luis… Sono felice di esserti stata d’aiuto. Stai serena e tranquilla! Ciao ciao

  7. grazie Nicole =) infatti non ha iaculato dentro! ma è raro che lo faccio non sicuro e quindi ogni volta mi vengono dei dubbi!

  8. Ciao luis… Credo proprio che tu non sia incinta, soprattutto perché sembra che il tuo compagno non abbia eiaculato dentro di te. Stasera, comunque, stai tranquilla. Domani farai la visita ginecologica e ti toglierai qualsiasi dubbio. Un bacione

  9. scusate, ho un dubbio. a novembre ho avuto il ciclo il 10 ed è terminato il 17. il 20 nov. ho avuto un rapporto non protetto (quindi coito interrotto) ma il mio periodo fertile doveva essere tra il 23 e il 27 di novembre (quindi dopo il rapporto). il ciclo dovrebbe arrivare l’8 di dicembre (sono più o meno regolare-28º/30º giorno). spero di non essere incinta! non credo! scusate la paranoia eccessiva….domani cmq farò una visita ginecologica generale! spero in una vostra risposta!

  10. Ciao… Potresti essere incinta. Il tuo ciclo dovrebbe avere il 17 novembre. L’unica cosa che puoi fare adesso è di aspettare giovedì e vedere se arrivano le tue mestruazioni. Se queste dovessero ritardare, allora fai subito il test di gravidanza. Ciao

  11. Salve il ciclo mi dovrebbe tornare il 17 nov ma dopo l’ovulazione circa tre giorni dopo sono iniziati dei doloretti al basso ventre come se doveva arrivare il ciclo e non riuscivo a tenere i pantaloni stretti e a stare tanto seduta per la durata di 5 giorni . Pensate che sia incinta

  12. Hai provato a rifare il test dopo qualche giorno? Magari il tuo test ha dato come risultato un falso negativo oppure semplicemente i sintomi che avverti non sono sintomi dei gravidanza.

  13. Ho un ritardo e ho fatto il test ma è negativo. Tuttavia ho molti sintomi che sono mal di testa, stanchezza e perdite gialle oltre alla elevata temperatura

Qual è la tua opinione?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *