Tutti i Sintomi di Gravidanza

sintomi gravidanzaEsistono una serie di indizi che possono indurre la donna a pensare di aspettare un bambino.

Amenorrea (assenza di mestruazioni), soprattutto nel caso in cui la donna abbia un ciclo mestruale regolare, è il primo sintomo che fa insorgere il sospetto di essere incinta. Inoltre, a volte, si può confondere, con una normale mestruazione, il sanguinamento da impianto dell’embrione a livello della parete uterina.

ad

Mutamenti del seno: fin dalle primissime settimane di gravidanza, l’areola mammaria può apparire di colore più scuro. Nel caso in cui la donna avesse la carnagione chiara, potrebbe notare che la rete venosa che drena le mammelle, è diventata maggiormente visibile. Il seno diventa più sensibile e turgido. Infine, si potrebbe apprezzare un aumento del volume del seno.

Stanchezza: molte donne lamentano un’estrema stanchezza soprattutto nelle prime otto o dieci settimane di gravidanza. Sembra che la stanchezza abbia una funzione protettiva nei confronti della gravidanza: la donna spossata limiterà il più possibile quelle attività stancanti, che potrebbero mettere a rischio l’intera gestazione.
Nausea: la nausea si presenta, spesso, alla mattina, ma anche al pomeriggio o alla sera. Si parla, però, solitamente, di nausee mattutine. Queste sembrano essere dovute alla bassa concentrazione di glucosio nel sangue, al mattino. A volte, la nausea può provocare il vomito.

Maggiore sensibilità verso gli odori: la donna incinta dovrebbe evitare gli odori forti che potrebbero incrementare il senso di nausea e il vomito. Anche alimenti che, prima della gravidanza la donna apprezzava, potrebbero risultarle sgradevoli. Inoltre, la donna può presentare delle voglie nei confronti di particolari cibi, siano essi dolci o salati.

Stimolo frequente alla minzione, presente, in alcune donne, già alcuni giorni prima della mancata mestruazione.

Mutamenti d’umore: la donna, sotto l’influenza di una vera e propria tempesta ormonale, presenta frequenti sbalzi d’umore.

Persistenza dell’aumento della temperatura basale: la temperatura si mantiene costante ad un valore di circa 37°C.

Possibili mal di testa e mal di schiena.

Perché non condividi queste Info?

310 ragazze hanno risposto

  1. ciao…sono regolare da ormai un anno e adesso ho 4 giorni di ritardo…io ed il mio ragazzo abbiamo avuto piu rapporti non completi(lui non viene proprio o melio è al limite..). il fatto è che in questo periodo sono iper stressata x la scuola e altri problemi…cosa devo fare?! sono stra preoccupata

  2. salve io ho avuto il ciclo il 11 febbraio dieci giorni dopo ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo, una settimana dopo mi alzo sempre con la nausea mattutina, però mangiando mi passa ma a volte vomito, ho fatto il test di gravidanza ma è risultato negativo cosa posso fare?

  3. ciao, ho iniziato a prendere la pillola milvane 9 giorni fa, però ho avuto un rapporto al sesto giorno che la prendevo. Vorrei sapere se la pillola prendendola puntualmente mi copre dal primo giorno?

  4. Ciao cara, volevo una risposta perché ultimamente sono abbastanza tesa e credo che per la paura di rimanere incinta mi sto facendo tanti “film”. Allora l’ultimo ciclo risale al 13.01 poi ho avuto un rapporto con il mio ragazzo il 28.01 (non protetto, ma lui è venuto fuori), lui è certo che non sia successo nulla anche perché è la seconda volta e non capisco se la penetrazione è stata completa. Ho dolori di testa, al colon, alla pancia, a volte anche nausea. Ma non so se è il virus perché ho iniziato a stare male il giorno stesso che ho avuto il rapporto. Aspetto la tua risposta (con ansia) grazie anticipatamente!

  5. ciao ti rispondo in ritardo non ho fatto il test perché il ciclo è arrivato anche se devo dire la verità molto strano ma adesso ho un altro dubbio come ti avevo detto ho due bimbi piccoli e avendo avuto rapporti non protetti e un ritardo ero un po’ spaventata ma poi come ti ho detto il ciclo è arrivato il 25 e lo stesso giorno mi decido e prendo la pillola milvane tutto regolare ma ieri è successa una cosa strana ho avuto un’emorragia di un bel colore rosso fuoco e continua tuttora… mi sapresti dire come mai? premetto che ho un appuntamento con il ginecologo in settimana ma se tu mi sapresti dire più o meno la causa è che sono in ansia grazie mille..

  6. salve ho 25 anni e prendo la pillola da circa 3 anni. Circa a metà dicembre ho dimenticato una pillola, sul foglietto illustrativo c’è scritto di prenderla appena è possibile e di continuare come al solito e così ho fatto. Dopo 3/4 giorni ho avuto un rapporto completo. Quando ho interrotto la pillola per la pausa settimanale il ciclo mi è arrivato con un giorno di ritardo e dal giorno del ciclo (circa 10 giorni fa) mi sento stanca e ho sempre acidità di stomaco e mi è passata la voglia di mangiare. Io sono un po’ fissatella quindi ho paura di essermi autoconvinta di essere incinta. La situazione descritta deve farmi preoccupare o sono io che sono paranoica?

  7. salve sono una ragazza che ha rapporti col fidanzato però lui se ne viene fuori. Ho fatto per dieci giorni una cura antibiotica per infezione alle vie urinarie e ho un ritardo vorrei un consiglio

    • Ciao, prima di risponderti, vorrei farti una semplice domanda… Tu e il tuo ragazzo utilizzate qualche metodo anticoncezionale oppure usate il coito interrotto? Un bacione

  8. Ciao ragazzi.. Vi scrivo perché ieri sera mentre avevo un rapporto non protetto con la mia fidanzata le sono venuti dei fortissimi dolori nella zona sotto il ventre.. Da premettere che prima di cominciare il rapporto accusava la necessità di andare a urinare e premetto anche che il ciclo dovrebbe arrivare in questi giorni.. I miei dubbi riguardano quei dolori probabili sintomi di gravidanza dovuti a rapporti intimi passati.. Vi prego di darmi una risposta grazie in anticipo

    • Ciao… Di solito, una ragazza, quando nota un ritardo nelle sue mestruazioni e sa di aver avuto rapporti non protetti, subito si allarma e cerca in tutti i modi di scoprire se sia incinta oppure no. Se nei mesi passati il ciclo della tua ragazza è sempre arrivato in maniera regolare, dubito seriamente che lei fosse incinta prima di questo mese. Magari potrebbe essere rimasta incinta proprio questo mese, ma per saperlo bisogna aspettare un pochino. I dolori sotto il ventre di cui parli credo siano dovuti principalmente al rapporto sessuale. Comunque, se la tua fidanzata dovesse notare un ritardo nelle mestruazioni, dille di fare subito un test di gravidanza. Ciao

  9. Ciao, scrivo perchè ho una gran paura e magari potevate aiutarmi. Il 17 ho avuto un rapporto non protetto e non completo con il mio ragazzo, lui è sicuro di non aver avuto perdite. Il 20 mi sono venute le mestruazioni, il giorno in cui doveva proprio iniziare il ciclo, ma sono state più scarse del solito e con un continuo fastidio al basso ventre. Oggi il ciclo è finito, ma ho ancora un leggero fastidio e mal di gambe. Sono molto stressata in questo periodo, per favore aiutatemi!

    • Ciao, posso dirti che non sei incinta. Può capitare che un mese il flusso sia meno abbondante e i motivi di queste modificazioni possono essere di natura ambientale, fisica o psicologica. Nel tuo caso non si può parlare di perdite da impianto. L’impianto dell’embrione nella cavità uterina si conclude dopo 14 giorni dalla fecondazione. Spero di esserti stata d’aiuto. Un bacione

  10. Ciao, scrivo perché ho un dubbio che mi devo togliere…dunque il giorno 24/01 ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo e ho preso la pillola la sera. Il giorno 25/01 ho preso sempre regolarmente la mia pillola ma non quella rosa, quella bianca…volevo sapere se la pillola fa lo stesso effetto. Grazie

    • Ciao, spero di aver capito bene la tua domanda. Vuoi sapere se con la pillola bianca sei protetta da un’eventuale gravidanza? Posso dirti di sì… a patto che tu abbia assunto correttamente la pillola e che ricominci il nuovo blister nei giorni previsti. Con la pillola sei protetta anche nei periodi in cui non assumi le pillole rosa, ma quelle bianche. Un bacione

  11. Ho 36 anni, ho avuto rapporti con il mio ragazzo ma sempre con attenzione, ultimo ciclo il 5.1 ed è sempre abbastanza regolare. Da 1 settimana però, proprio partendo dai giorni di ovulazione, ho forti dolori al seno, stanchezza, ma niente nausea o altro, solo che il seno è gonfio e dolorante. Inoltre ho dolori alla parte destra dell’utero… devo aspettare ancora più di 1 settimana per fare il test di gravidanza, ma sono in panico. é possibile che io sia solo sensibile più del solito all’ovulazione o corro il rischio di essere incinta? ditemi di nooooo sono in panico! grazie mille

  12. Ciao, mi sembra molto strano scrivere queste due righe eppure sento la necessità di farlo. Ho il ciclo abbastanza regolare 26/28 giorni l’ultima mestruazione è arrivata il 05/01/12, e in data 21/01 ho avuto un rapporto senza alcuna precauzione, il mio partner ha avuto delle perdite. In questi giorni, ho il seno dolorante e una inspiegabile voglia di roba dolce. Non ho mai avuto gravidanze e la possibilità che io ne possa avere è molto remota…ho avuto un’infezione alle tube in passato (sactosalpinge) per cui ho sempre dato per scontato che per me il rischio di una gravidanza non poteva esserci, è il caso di fare un test…possono questi essere sintomi che annunciano una gravidanza?? Grazie

  13. Buongiorno…scrivo per avere un parere..ho avuto la mia ultima mestruazione l’11 gennaio, ho un ciclo sempre molto regolare, che va da un minimo di 28 giorni ad un massimo di 30 ed ho avuto dei rapporti non protetti con mio marito il 16, il 18 ed il 20 gennaio… il 21 ho avuto delle piccole perdite marroncine, che sono durate solo un giorno. Volevo sapere se ci fosse la probabilità che io sia rimasta incinta…grazie mille!

    • Ciao, potresti essere incinta, ma non posso dirlo con assoluta certezza. Aspetta di vedere se le mestruazioni arrivano regolarmente oppure no. Se dovessi notare un ritardo, allora ti consiglio di fare il test di gravidanza. Un bacione

  14. ho avuto le mie ultime mestruazioni 1/1/12 ho avuto un rapporto a coito interrotto il 2/1/12 ora 23/1/12 ho mal di pancia pre mestruale, mal di testa, il seno mi sembra ingrossato e la temperatura è di 37°. Premettendo che il mio ciclo è di 30 giorni e l’ovulazione mi è arrivata il 9/1/12, posso essere rimasta incinta?

    • Ciao….Prima di rispondere, avrei bisogno di una piccola precisazione. Le tue ultime mestruazioni sono iniziate il primo di gennaio? Inoltre, sei sicura che l’ovulazione si sia verificata il 9 gennaio? Te lo chiedo perché se il tuo ciclo è sempre di 30 giorni e le ultime mestruazioni le hai avute il primo gennaio, probabilmente le tue mestruazioni arriveranno più tardi, intorno al 30 gennaio.

  15. Salve a tutte.
    Giorno 9 gennaio c’è stato un rapporto non completo con il mio partner. Siamo stati attenti ma prima di utilizzare il profilattico ci sono stati contatti loschi (e pericolosi con il senno di poi) che ci hanno molto preoccupati, tanto più rendendoci conto che ero in periodo ovulatorio (l’ultimo ciclo è cominciato il 25 dicembre, era esattamente al 14° giorno il giorno del rapporto).
    Siamo stati molto lenti nel procurarci la pillola del giorno dopo presso un pronto soccorso, l’ho assunta 25 ore dopo (10/01) e 5 giorni dopo sono arrivate puntuali strane perdite che si sono trasformate in poche ore in un vero e proprio flusso mestruale. Tuttavia è durato 3 giorni ed è stato veramente scarso, quindi suppongo fossero perdite indotte dalla pillola.
    A distanza di 2 settimane esatte dal rapporto (23/01) ho eseguito un test di gravidanza che è risultato negativo. Teoricamente il ciclo dovrebbe arrivarmi tra oggi e mercoledì.
    I miei dubbi vertono su:
    - quando ripetere il test affinché sia un p0′ più affidabile il suo risultato;
    - quanto effettivamente mi devo preoccupare;
    - ma soprattutto quando attendere il ciclo e se ora devo aspettare che passino 28/30 giorni dal falso mestruo indotto dalla pillola o se mi dovrebbero ritornare nella loro data normale.

    Grazie a chiunque mi risponderà!!

    • Ciao… Il test di gravidanza può considerarsi affidabile dopo circa 7 giorni di ritardo delle mestruazioni. Nonostante ciò, devi sapere che, al supermercato o in farmacia, esistono dei test di gravidanza che danno un risultato sicuro al 99% e anche più a partire dal giorno stesso in cui sono attese le mestruazioni. Inoltre, se non vuoi fare il test di gravidanza, che rileva l’ormone hCG nelle urine, puoi andare dal medico e farti prescrivere gli esami del sangue. L’efficacia della pillola del giorno dopo è massima quando il farmaco è assunto entro le 24 ore dal rapporto cosiddetto a rischio. Secondo me, non devi preoccuparti eccessivamente. Hai avuto delle perdite, anche se un pochino in anticipo e, inoltre, tu hai assunto la pillola dopo 25 ore, quindi puoi considerarti molto ma molto protetta da un’eventuale gravidanza, anche se non si può mai parlare di una certezza assoluta. Una ragazza dovrebbe iniziare a preoccuparsi seriamente quando, dopo aver assunto la pillola del giorno dopo, nota un ritardo di 5-7 giorni rispetto alla data prevista per l’arrivo delle mestruazioni. Infine, per quanto riguarda il conteggio dei giorni del ciclo ovarico, devi partire dalla data in cui hai avuto le perdite, dopo l’assunzione della pillola del giorno dopo. Da quella data, parti a contare i 28-30 giorni. Spero di esserti stata d’aiuto. Un bacione

  16. grazie per avermi risposto. Sì, credo di fare un test perché il ciclo non è ancora arrivato e ho la temperatura ancora alta. Beh, se sarà così non c’è due senza tre! grazie ancora

    • Ciao! Di niente, sono contenta di esserti stata d’aiuto. Fammi sapere il risultato del test! Un bacione

  17. Ho 22 anni e non sono mai stata regolare con il ciclo. Ho avuto la mia ultima mestruazione il 3 dicembre, conclusasi il 9 (quello stesso giorno ho avuto un rapporto non protetto col mio ragazzo) oggi sono 20 giorni di ritardo e mi sono ritrovata sulla biancheria delle macchioline sul marroncino. Cosa significa?? Sono incinta?? Devo fare il test?? Ho sempre usato il profilattico ma per i preliminari no. Se sono incinta, questa potrebbe essere stata la causa del concepimento??

    • Ciao… Il mio consiglio è di fare subito il test di gravidanza a casa oppure di fare gli esami del sangue, per rilevare la presenza di hCG. Un bacione

  18. Ciao, volevo solo ringraziarti per i tuoi consigli, ho aspettato e il ciclo è arrivato proprio venerdì 20! PS: può capitare che il ciclo sia più intenso di perdite e altri mesi meno intenso? Bacione grazie ancora

    • Ciao, sì… può capitare che un mese il ciclo sia più abbondante rispetto ai mesi precedenti. Non c’è nulla di cui preoccuparsi. Sono contenta di esserti stata d’aiuto. Un bacione

  19. Ciao Nicole, sono una ragazza di 21 anni, io e il mio compagno abbiamo già una bimba di quasi 4 anni, la gravidanza non era stata pianificata, comunque adesso vorremmo avere un altro bimbo, è da settembre che abbiamo sempre rapporti non protetti ma ancora non sono incinta, perché? cosa dovrei fare?

    • Ciao… Innanzitutto hai calcolato il tuo periodo fertile? Magari il bambino che tanto cercate non è ancora arrivato perché non avete i rapporti nei giorni fertili del tuo ciclo ovarico. Puoi utilizzare i test di ovulazione, che ti saranno utili ad individuare i giorni in cui tentare di concepire oppure puoi osservare i cambiamenti del tuo corpo. In prossimità dell’ovulazione, la temperatura basale aumenta di circa mezzo grado, mentre il muco cervicale diventa molto più filante e abbondante. Un bacione

  20. salve sono una ragazza di 22 anni e ho gia due bambini le porgo il mio dubbio il 20 dicembre ho avuto il mio ultimo ciclo e il 31 e il 2 gennaio ho avuto rapporti non protetti il mio ciclo non é regolare ma ho qualche dubbio sulla temperatura basale alta mi può dare un consiglio?

    • Ciao… Non è possibile escludere con certezza un’eventuale gravidanza. In teoria, i rapporti non protetti del 31 dicembre e del 2 gennaio potrebbero essere avvenuti nei tuoi giorni fertili. Il mio consiglio è di fare il prima possibile il test di gravidanza. Un bacione

  21. Il 30 novembre ho avuto un rapporto protetto ma alla fine abbiamo scoperto che il preservativo era rotto, ma per fortuna è venuto poco(mi era appena arrivato il ciclo), il 28 dicembre mi è arrivato il ciclo, ora 21.1.2012 mi ritrovo con delle macchie…Mi devo preoccupare?

    • Ciao, ti consiglio di aspettare qualche giorno e di vedere se il tuo ciclo arriva. Comunque, secondo me, non hai nulla di cui preoccuparti. Il 30 novembre hai avuto un rapporto protetto e il 28 dicembre hai avuto le mestruazioni, quindi non eri incinta. Un bacione

  22. Ansiosa al massimo ha scritto:

    Ciao…sono una ragazza di 19 anni e ho problemi con il ciclo…non mi vengono mai puntuali, sempre in ritardo…il mio ultimo ciclo è stato l’11/12/2011 e ancora oggi non mi è arrivato il ciclo…eppure sono già 10 giorni di ritardo…ho avuto rapporti con il mio ragazzo senza protezione anche durante il ritardo e mi sono uscite delle macchioline rosa…devo preoccuparmi? Ieri ho avuto mal di stomaco e acidità allo stomaco…da cosa dipende? Per favore mi risponda subito non dormo la notte per la preoccupazione…

    • Ciao, visto e considerato che hai avuto rapporti non protetti e che potresti essere incinta, il mio consiglio è di fare il prima possibile il test di gravidanza. Se dovesse risultare negativo, fanne un altro, possibilmente a distanza di un paio di giorno dal precedente test. Un bacione

  23. ciao ragazze sono fede e ho 18 anni e in questi ultimi giorni ho aspettato il ciclo che mi era finito intorno ad una settimana prima delle vacanze natalizie, ora durante questo tempo è successo qualcosa che prima non mi era capitato…cioè molta perdita, che dura fino ad ora…prima di solito questo naturalmente accadeva ma mai in questa maniera per così tanto tempo e così tanto..inoltre qualche giorno fa avevo avuto la sensazione del mal di schiena..troppo forte..sono andata a controllare e niente…mi hanno detto che forse stanno ritardando per lo stress…non lo so

  24. Salve!
    Premetto che il mio ciclo non è molto regolare. Ho avuto l’ultima mestruazione l’8-12-2011 e ho avuto rapporti non protetti il 25-12-2011 e il 31-12-2011 (ci è sembrato di essere stati attenti). Nello stesso periodo (dal 30-12 al 06-01 ) ho seguito una cura antibiotica per una forte faringite. Oggi è il 19-01-2012 e ho un ritardo di una decina di giorni. Vorrei sapere se gli antibiotici e la malattia possono avere influito su questo ritardo. Ho avuto delle giornate in cui mi sentivo stanchissima, avevo molto sonno e tuttora alterno attacchi di fame a sensazioni pienezza (non nausea). Grazie a tutti!!

  25. A Dicembre ho deciso di prendermi una pausa dalla pillola (lo faccio circa ogni anno per almeno sei/sette mesi). Ho continuato il blister in attesa del ciclo che sarebbe dovuto arrivare per la fine della scorsa settimana ma è arrivato prima…esattamente dieci giorni prima di terminare il blister…non avendone dimenticata nessuna già di per se questo è strano.
    Comunque il ciclo è arrivato il 02.01 per terminare la mattina del 09.01 (solitamente mi durava 4 giorni massimo).
    Il pomeriggio del 09.01 ho avuto un rapporto completo senza precauzioni con il mio ragazzo… ora sapendo che quel giorno non era nel periodo fertile (metodo Ogino Knaus : è davvero attendibile??) e avendo comunque appena smesso la pillola (so che dopo la pillola non sempre si rimane subito incinta: mia cognata è riuscita dopo 8 mesi ma una mia amica subito dopo un ciclo) potrei essere rimasta incinta??
    So che perché il test sia attendibile bisogna aspettare un ritardo del ciclo…ma ho un po’ di ansia ad aspettare due settimane
    Grazie per la risposta

    • Ciao… Se ho capito bene hai finito l’ultimo blister della pillola e adesso hai deciso di sospenderne l’assunzione. In effetti, è strano che il ciclo sia arrivato con un anticipo di 10 giorni, visto e considerato che hai sempre assunto la pillola in maniera corretta. Il rapporto del 9 pomeriggio è stato non protetto, quindi, nonostante tu abbia sospeso da poco l’assunzione della pillola, c’è il rischio che tu possa essere incinta. Non c’è molto da fare… Puoi solo aspettare e vedere se le tue mestruazioni arrivano regolarmente oppure hanno un ritardo. Per quanto riguarda il metodo di Ogino-Knaus, questo non è molto attendibile in quanto è soggetto a molte influenze esterne. Spero di aver risposto a tutte le tue domande. Un bacione

  26. Salve a tutti..mi dovevano venire il 6/1/2012 ma ancora niente…il 7 ho avuto un rapporto protetto in più il mio ragazzo è venuto fuori…prima di quel giorno non abbiamo avuto altri rapporti…secondo voi???

    • Ciao… Se prima del 7 gennaio non avete avuti rapporti, dubito che tu sia incinta. Comunque, visto e considerato che hai un ritardo di circa 12 giorni, io ti consiglio di fare il test, in modo da escludere un’eventuale gravidanza. Magari, per una serie di motivi diversi da una gravidanza, questo mese il ciclo potrebbe ritardare o addirittura saltare. Comunque, per essere sicuri, fai il test di gravidanza. Un bacione

  27. Ciao, uso una pillola che non è la mia, non me l’ha prescritta il ginecologo, ma mi ha sempre fatto venire il ciclo a parte il mese scorso che ho saltato.
    In caso di rapporto non protetto o a rischio, mi copre lo stesso o è meglio fare un test di gravidanza se non arriva il ciclo? Grazie

    • Ciao… se ho capito bene la pillola non ti è stata prescritta dal medico, ma tu la assumi correttamente tutti i mesi. Se la pillola è stata assunta correttamente sei protetta, mentre se hai dimenticato di prendere una pillola allora non sei protetta e in quest’ultimo caso, durante il rapporto non protetto,, avresti dovuto utilizzare altri metodi anticoncezionali per prevenire un’eventuale gravidanza. Comunque, prima di assumere la pillola sarebbe meglio rivolgersi ad un ginecologo. Un bacione

  28. ciao… sono ancora io, sono preoccupata perché mi dovevano venire ieri.. ma niente ciclo. Stamattina ho notato delle tracce chiare ma niente ciclo. Volevo chiedere cosa devo fare e a cosa sono dovute queste perdite. Sono un po’ stressata per tutto… qualcuno mi può dire se è il caso di fare il test o di tranquillizzarmi?

    • Ciao… Mi ricordo di te. Prima di tutto devi tranquillizzarti. Adesso aspetta un paio di giorni. Se per il 20 gennaio il ciclo non dovesse essere ancora arrivato allora ti consiglio di fare il test di gravidanza. Se posso permettermi di darti un consiglio riguardo ai tuoi prossimi rapporti sessuali, tu e il tuo compagno non dovreste usare il metodo del coito interrotto, ma sarebbe meglio che adottaste un metodo più sicuro come può essere il preservativo o, meglio ancora, la pillola. Così potrete stare più tranquilli. Un bacione

  29. Ciao volevo un parere, il 5 gennaio 2012 ho avuto un rapporto protetto con il preservativo e lui è venuto dentro; ad un certo punto è uscito perché era venuto però dopo è rientrato sempre con il preservativo che però era già pieno. Mi chiedevo se è possibile che sia uscito dello sperma nel momento in cui è rientrato anche perchè ho un ritardo di 4 giorni (mi doveva venire il 12/01) e il mio ciclo è puntualissimo o al massimo in anticipo ma mai in ritardo. Premetto che non ho intenzione di portare avanti una gravidanza dato che ho 17 anni ma non è troppo presto per fare il test? Baci

    • Ciao… Se siete stati attenti dubito che tu sia rimasta incinta. Comunque per quanto riguarda il test posso dirti che, in commercio, esistono dei test (Clearblue) che ti permettono di sapere se sei incinta oppure no già dal giorno stesso in cui sarebbero attese le tue mestruazioni. In linea generale, il test di gravidanza si considera attendibile dopo 7 giorni di ritardo. Comunque io ti consiglio di fare subito un test di gravidanza. Se questo dovesse risultare negativo, fanno un altro dopo un paio di giorni dal precedente, così sarai sicura del risultato ottenuto. Un bacione

  30. Intorno al 5-6/01 ho avuto un rapporto non protetto e lui è venuto fuori… sin dal giorno dopo mi è iniziato lo stimolo di fare pipì spesso direi e bere bevo come prima.. comunque ho avuto un po’ di febbre per 4 giorni sui 37.. ora no.. il ciclo dovrebbe tornare intorno al 19.. meglio non allarmarsi e attendere? ps: un’altra cosa essendo maggiorenne posso fare accertamenti da sola o ho bisogno di un genitore? grazie mille aspetto una risposta

    • Ciao… Prima di tutto non è necessario che ti accompagni un genitore alla visita ginecologica, sei maggiorenne quindi puoi andare tranquillamente da sola. Secondo me, non devi allarmarti, ma devi solamente aspettare il 19. Magari ti stai preoccupando eccessivamente e non sei incinta. Un bacione

  31. Ciao, ti riscrivo perché non ho avuto risposta, ho ricominciato a prendere Belara il 28-12 come sempre tra le 19 e le 20. Ho avuto un solo rapporto non completo, in teoria, dovrei essere protetta giusto? Mi devono arrivare venerdì prossimo ma ho sempre l’ansia prima del ciclo, devo stare tranquilla?

    • Ciao, mi scuso per non averti risposto l’altra volta… Ho riletto il tuo precedente commento… In base a quanto mi hai detto, il 28 dicembre hai ricominciato a prendere Belara e il rapporto non completo è avvenuto il 31 dicembre. Durante il rapporto, tu e il tuo compagno siete stati attenti e lui ha eiaculato esternamente. Secondo me, puoi stare tranquillissima. Se la pillola viene presa in maniera corretta, la protezione nei confronti di una gravidanza è superiore al 99%. Non hai motivo di preoccuparti e di stressarti. Vedrai che venerdì prossimo il ciclo arriverà puntualmente. Un bacione

  32. ciao..normalmente ho rapporti con il mio ragazzo..sempre protetti..dovevano arrivarmi intorno a Natale ma sono saltate..contando che ho un ciclo piuttosto irregolare perché a volte in passato è capitato che saltassero anche di due mesi, potrei essere incinta? Il rapporto è sempre stato protetto e controllando il preservativo non si è rotto..lo stress tra esami, alcuni problemi di salute e qualche problema in famiglia potrebbe contribuire al ritardo o è meglio fare un test?

    • Ciao… Diciamo che stress, problemi di salute e stanchezza dovuta agli esami, possono determinare dei ritardi nel ciclo mestruale di una ragazza. Mi dicevi che tu e il tuo ragazzo siete stati attenti e avete sempre controllato il preservativo, inoltre, tu in passato hai avuto un ciclo molto irregolare. Secondo me, non sei incinta. Comunque, se può servire per tranquillizzarti un pochino, io ti consiglierei di fare il test di gravidanza. Infine, se posso darti un altro consiglio, ti vorrei dire di andare a fare una visita ginecologica. Un bacione

  33. Ciao ho un dubbio…il 13-12-11 ho avuto il ciclo. Il 31-12-11 ho avuto un rapporto a coito interrotto con il mio ragazzo. Io ho in genere un ciclo regolare di 28 giorni (salvo gli ultimi 2 mesi che mi sono arrivate 3 giorni in anticipo). Ora ho un ritardo di circa 5 giorni ma non avverto i sintomi sopra elencati a parte magari stanchezza. Non capisco se sia dovuto al fatto che tra poco ho gli esami in Universita’ e per il fatto che sono un po’ stressata per il lavoro. Faccio anche pallavolo quindi magari la stanchezza è dovuta anche a quello. Non so…ho solo una grande ansia…in caso di gravidanza io non pensavo di portarla avanti, ho 20 anni…cosa possa fare?

    • Ciao… Magari il tuo ritardo è dovuto ad un po’ di stress per gli esami dell’università o per il lavoro. Comunque, visto e considerato che non hai intenzione di portare avanti una gravidanza, il mio consiglio è di fare subito un test di gravidanza. Se dovesse risultare positivo, ti consiglio di rivolgerti ad un medico, mentre se dovesse risultare negativo, ti consiglio di fare un altro test a distanza di qualche giorno dal precedente in modo tale da escludere con certezza un’eventuale gravidanza. Un bacione

  34. salve ho avuto l’ultimo rapporto un giorno prima che mi venissero, io non ho un ciclo regolare ma adesso ho un presentimento, mi dovevano venire il 6 gennaio, siamo al 15 e ancora niente, ma la cosa che più mi preoccupa e che sto facendo continuamente pipì dal colore cristallino da circa 2 giorni. Sono sintomi della gravidanza?? mi devo preoccupare? è capitato a volte che ho ritardi anche di un mese senza poi rimanere incinta ma questa volta ho questi sintomi, comunque il mio ragazzo non è venuto dentro però eravamo senza protezione, per favore rispondetemi al più presto sono terrorizzata grazie in anticipo.

    • Ciao… Avendo tu avuto un rapporto non protetto, non posso dirti con certezza che non sei incinta. Questo tuo ritardo potrebbe essere dovuto ad altri fattori, oltre alla gravidanza, ma non posso darti una risposta certa. Visto che sei particolarmente preoccupata, il mio consiglio è di fare il test di gravidanza. Nel tuo caso, considerato che hai un ritardo di circa 10 giorni, il risultato ottenuto può considerarsi attendibile. Per quanto riguarda i sintomi che avverti posso dirti che un aumentato stimolo alla minzione può essere uno dei sintomi di una gravidanza in atto. Per quanto riguarda il colore delle urine, sembra non esserci una correlazione colore urine-gravidanza. Inoltre, volevo dirti che magari fai spesso pipì in questi giorni, perché stai bevendo molta più acqua rispetto al solito. Spero di aver risposto a tutte le tue domande. Un bacione

  35. Grazie Nicole, il test di farmacia l’ho fatto 2 giorni fa.

    • Ciao… Sono contenta di esserti stata d’aiuto. Comunque, se non avevo capito male, il test della farmacia l’hai fatto dopo 10 giorni di ritardo. Posso dirti che nel tuo caso il risultato è molto sicuro, a meno che non si tratti di un falso negativo. Comunque, devi sapere che è molto raro che capiti un falso negativo. Un bacione

  36. ecco il mio caso : ho iniziato a prendere la pillola contraccettiva esattamente 24 giorni fa. Ho avuto un rapporto completo (lui dentro) il 24.12 ma il giorno prima avevo preso il buscopan per il mal di pancia. Per oggi: 14.01.12 attendevo l’emorrgia come da foglietto illustrativo della pillola, ma non arriva!! Devo preoccuparmi? Quando fare il test di gravidanza?

    • Ciao… Posso dirti che non esiste un’interazione degna di essere presa in considerazione tra la pillola contraccettiva e il Buscopan. Secondo me, non sei incinta. Il mio consiglio è molto semplice: aspetta ancora qualche giorno (3-4 giorni), poi se l’emorragia non dovesse essere arrivata per quei giorni, allora fai il test di gravidanza. Un bacione

  37. Salve, vorrei un consiglio. A dicembre ho avuto un rapporto a rischio (si è rotto il preservativo) il nono giorno di ciclo… premetto che ho un ciclo di 29/30 giorni e il muco fertile l’ho notato solo a partire dal 13esimo giorno (quindi 4 giorni dopo il rapporto!). Avendo avuto qualche sintomo “strano” ho fatto un test il giorno prima del presunto arrivo delle mestruazioni ed era negativo! Il giorno dopo mi è venuto il ciclo con il classico mal di pancia ma, pur essendo abbastanza abbondante i primi due giorni, dal terzo ho avuto solo macchioline (premetto che dal primo giorno di ciclo ho iniziato la pillola yaz quindi forse anche quella ha influito). Comunque per sicurezza ho rifatto 3 test clearblue a 3, 5, e 12 giorni di distanza dall’arrivo del ciclo…erano tutti negativi! Posso stare tranquilla o dovrei fare ulteriori controlli?! Grazie in anticipo…

    • Ciao Irene, direi che puoi stare tranquillissima… Può capitare che un mese il flusso sia meno abbondante e che le mestruazioni durino meno del solito. Comunque con 4 test di gravidanza negativi, posso dirti che non sei incinta. Adesso rilassati e buon weekend! Un bacione

  38. Salve, volevo sapere secondo voi quanto è attendibile il test di gravidanza della farmacia? Ho già 10 giorni di ritardo ed il test è negativo. Farò comunque quello di laboratorio, grazie per l’attenzione

    • Ciao, il test che hai comprato in farmacia è attendibile allo stesso modo del test di laboratorio, però dipende da quando hai fatto il test della farmacia. L’esame delle urine in laboratorio funziona esattamente come il test di gravidanza che si acquista in farmacia ed ha la stessa sensibilità. Un bacione

  39. Ciao! Ho bisogno di un consiglio. Ti spiego: il 16/12 ho avuto un rapporto completo col mio ragazzo, senza usare il preservativo, durante i giorni placebo della pillola Yaz, che prendo da due anni. Sono protetta? Premetto che ho subito da piccola un’operazione in cui mi è stata asportata un’ovaia e che due giorni dopo il rapporto, ossia il 18/12 il ciclo è arrivato regolarmente. Grazie mille!!

    • Ciao… Direi proprio che non c’è nulla di cui preoccuparsi. Posso dirti che sei protetta dalla pillola. Inoltre, il ciclo è arrivato regolarmente, quindi puoi stare tranquilla. Un bacione

  40. ciao a tutte, volevo un consiglio…
    Praticamente aspettavo il ciclo il 25 12 2011, ma stranamente mi è arrivato il 22… di solito mi dura dai 4 ai 5 giorni ma questa volta mi è durato due giorni ma era molto scarso e al terzo giorno avevo delle macchie molto scure. Il mio dubbio è se sono mestuazioni o sono false mestruazioni, secondo voi posso essere incinta? non mi è mai successo, faccio un test o aspetto il prossimo ciclo? aiutoooooo

    • Ciao, secondo me non sono false mestruazioni e non sei incinta. Non tutti i mesi sono uguali, quindi può accadere che un mese il flusso sia scarso e che duri meno. Secondo me, non hai motivo di preoccuparti, però, se serve a tranquillizzarti, puoi fare un test di gravidanza. Non è necessario aspettare il prossimo mese. Un bacione

  41. salve ho avuto un rapporto protetto (mi è venuto dentro) il 2 novembre e il 18 mi è arrivato il ciclo…su internet ho guardato e il giorno del rapporto era fertile. Potrei essere rimasta incinta???

    • Ciao, ho letto anche il tuo commento dell’11 gennaio, oltre a questo del 12. Comunque secondo me non sei rimasta incinta. Il rapporto era protetto e il 18 novembre il ciclo è arrivato regolarmente, quindi puoi stare tranquilla. Un bacione

  42. ciao scrivo perchè noto da pochi giorni una strana nausea e mal di schiena. Non so se il seno è cresciuto ma so che ho messo su abbastanza chili e ciò è accaduto da un giorno all’altro. L’ultimo rapporto che ho avuto è stato il 4 gennaio 2012 subito dopo che sono finite le mestruazioni. Vorrei quindi avere una risposta se c’è. Inoltre volevo sapere che pillole posso prendere e se c’è un limite d’età e qual è. Grazie mille!

    • Ciao, non posso escludere una gravidanza, ma per sapere se sei incinta oppure no bisogna aspettare il giorno in cui sono attese le tue mestruazioni e vedere se hai un ritardo. Se hai un ritardo, il mio consiglio è di fare il test di gravidanza. Per la pillola non c’è un limite di età, però prima di prenderla dovrai fare una visita ginecologica. Un bacione

  43. salve, ho 23 anni e vorrei una delucidazione. Il 22/10 ho avuto il ciclo che non è regolarissimo, a volte in anticipo a volte in ritardo. Il 2/11 ho avuto un rapporto protetto, lui mi è venuto dentro, il preservativo non si è rotto. Poi il 18/12 mi è arrivato il ciclo però con un flusso molto leggero, forse perchè il giorno prima ho perso molto sangue dal naso (problema a volte frequente per me). Guardando il calendario dell’ovulazione ho visto che quel giorno del rapporto era fertile, c’è probabilità che io possa essere rimasta incinta? (purtroppo non è proprio il periodo giusto per esserlo). Grazie anticipatamente

  44. Ciao io e il mio moroso abbiamo una paura che sia rimasta incinta… Ho avuto un rapporto sessuale il 1/1/12… dovevano arrivarmi il 3/01 e venerdì ha iniziato a uscirmi un liquido marroncino e sembravano delle perdite non le mestruazioni il giorno dopo ho avuto un po’ di mal di pancia e mi sono arrivate a flusso ampio ed era sangue normale il giorno dopo era sempre sangue ma diminuito di quantità e il quarto giorno ha iniziato a ridiventare marroncino..la prego risponda subito perché stiamo muorendo di paura

    • Ciao, secondo me puoi stare tranquilla. Non sei incinta. Comunque se vuoi sentirti tranquilla, fai il test di gravidanza, ma a mio semplice avviso non ce n’è bisogno. Un bacione

  45. grazie mille, è un sito molto bello. In anonimato ci possiamo togliere tanti dubbi, che a volte un po’ per vergogna, non riusciamo a chiedere facilmente di persona. Per lo meno io… ti ringrazio per le risposte veloci.

    • Ciao, grazie mille… Sono contenta di esserti stata d’aiuto! Un bacione

  46. Grazie mille! Ma quanti giorni di ritardo mi consigli di aspettare prima di fare il test?! Solitamente non mi sono molto regolari..

    • Ciao, puoi fare il test di gravidanza il giorno stesso in cui sono attese le tue mestruazioni, ma poi ti consiglio di farne un altro a distanza di 5-7 giorni, nel caso in cui il risultato del primo test sia negativo. Un bacione

  47. ciao sono mimi… sto cercando di aver un figlio da ottobre… il mio ciclo doveva arrivarmi ieri… ma non ho nessun sintomo di quelli che ci sono scritti… ho qualche possibilità di esserlo?? ciaooooo

  48. Grazie mille per la risposta veloce! Vorrei chiederti ancora una cosa: ho ricominciato come sempre a prendere Belara il 28-12 (dalle 19 alle 20), ho avuto un solo rapporto (non completo, è venuto fuori) il 31-12, ora mancherebbero ancora 11 giorni al mio ciclo ma ho del senso di nausea e giramento lieve di testa e un po’ di acne sul mento. Ripeto che ho preso Belara in modo corretto come sempre, ma mi è venuta un po’ d’ansia! Grazie mille in anticipo!

  49. Ciao…io ed il mio compagno abbiamo avuto rapporti incompleti (solo qualche penetrazione più di una volta quel giorno perché non avevamo il preservativo) nel giorno (se non ho sbagliato) dopo la mia ovulazione…qualche giorno fa ho avuto la febbre a 38 che andava e veniva per 2 giorni e ho anche vomitato una sola volta..adesso le mestruazioni mi dovrebbero arrivare tra qualche giorno ma io sono in panico…è possibile che sia incinta?!

    • Ciao, secondo me non sei incinta. Se c’è una probabilità che tu sia incinta, questa è piccolissima. I sintomi di cui parli sembrerebbe i più comuni sintomi dell’influenza. Comunque aspetta di vedere se le tue mestruazioni arrivano e , solo nel caso in cui dovessi notare un ritardo, allora ti consiglio di fare il test di gravidanza. Un bacione

  50. ciao, volevo sapere se l’integratore alimentare minerale + Watt può interagire con la pillola Belara, la prendo da quasi 8 anni dalle 19 alle 20, ma vorrei sapere se gli integratori possono interferire. Lo prendo la mattina verso le 7.30. Grazie mille per l’attenzione

    • Ciao, non conoscendo quel tipo di integratore alimentare, posso solo dirti che sembrerebbe che l’integratore alimentare + Watt non interagisca con la pillola Belara, comunque, per sicurezza, ti consiglio di chiedere al tuo medico. Un bacione

  51. ciao ho già scritto per chiedervi se potevo essere a rischio.. comunque a me non sono arrivate ancora e ho i sintomi tipici premestruali. Le mie domande sono due: questi sintomi si sentono anche quando si è rimaste incinta dopo non so due settimane circa dal rapporto avuto? Seconda domanda: si sentono subito sensazioni di nausea o è sempre dovuto ai sintomi preciclo??

    • Ciao, secondo me quelli che avverti sono i tipici sintomi della sindrome premestruale. Il tuo ultimo ciclo risale al 21 dicembre e l’ovulazione è avvenuta il 1 gennaio. Dal giorno dell’ovulazione alle mestruazioni devono passare necessariamente 14 giorni, per cui il tuo ciclo dovrebbe venire intorno al 14-15 gennaio. I sintomi premestruali non li avverti se sei rimasta incinta, ma hai i sintomi di gravidanza, che, per molti aspetti, sono simili a quelli della sindrome premestruale. Per quanto riguarda la nausea, solitamente questa si avverte dopo qualche settimana dal concepimento, ma alcune donne sostengono di soffrire di nausea già a pochissimi giorni dal concepimento stesso. Spero di aver risposto a tutte le tue domande. Se hai altri dubbi, non esitare a scrivere. Un bacione

  52. Mi presento sono paranoic girl.
    Assumo già da diversi mesi la pillola Fedra…il mio ultimo pseudo rapporto risale al 24/11 (dico pseudo perché non mi ha nemmeno penetrata se non con mano) e la mestruazione da sospensione al 7/12. Da quel giorno non ho più avuto rapporti. Il 26/12 ho fatto un test perché disponibile in casa e facile da eliminare onde evitare che lo scoprissero. Era negativo. Oggi dovevano arrivarmi ma ancora niente…che succede? la gravidanza posso comunque escluderla giusto?

    • Ciao, quello del 24/11 non è un rapporto. Comunque, posso dirti che la gravidanza puoi escluderla tranquillamente. Un bacione

  53. ciao vi scrivo perché ho un ritardo di 14 giorni. Ho avuto le ultime mestruazioni il 24 novembre e da allora nulla, avverto solo qualche dolore alla schiena e alcuni sensi di nausea. L’ultimo rapporto col mio ragazzo prima dell arrivo dell’ultima mestruazione l’avevo avuto il 16 novembre e poi nulla fino al 23 dicembre poichè da 3 mesi vivo in Spagna e quindi non ci vediamo spesso. E’ capitato più di una volta che non abbiamo usato precauzioni ma non abbiamo mai avuto in queste occasioni un rapporto completo. Intanto già le mestruazioni del 24 novembre mi sono arrivate con una settimana di ritardo. Ora potrebbe essere secondo voi un problema relativo ad un cambio di clima o devo iniziarmi a preoccupare? Vorrei avere una vostra opinione prima di andare a comprare un test… vi ringrazio..spero di essere stata abbastanza chiara.

    • Ciao, se ho capito bene il 16 novembre hai avuto un rapporto con il tuo ragazzo e il 24 dello stesso mese hai avuto le mestruazioni. Intorno al 24 dicembre avresti dovuto avere il ciclo, ma invece niente. Il 23 dicembre hai avuto un altro rapporto con il tuo ragazzo. Facilmente il tuo ritardo è dovuto ai vari cambiamenti climatici ed ambientali, comunque per sicurezza ti consiglio di fare il test di gravidanza. Un bacione

  54. ciao ho avuto le mestruazioni il 21-12-11, il ciclo mi è durato fino al 25, il giorno in cui ho avuto il primo rapporto in assoluto. il 26 mattina lo abbiamo fatto di nuovo, sempre con coito interrotto e non è venuto dentro. a me devono ancora arrivare… ho avuto l’ovulazione 1 gennaio.. ci sono probabilità che sia incinta?

    • Ciao, non so quanto duri solitamente il tuo ciclo, comunque se hai avuto le mestruazioni il 21 dicembre e il 1 gennaio sei sicura che si sia verificata l’ovulazione, allora dovranno passare ancora diversi giorni prima che arrivi il tuo ciclo. Se il tuo ciclo è piuttosto regolare, dovresti avere le mestruazioni intorno al 14-15 gennaio. Per quanto riguarda la probabilità che tu sia incinta, posso dirti che è molto bassa, anche se il metodo del coito interrotto non è mai un buon metodo anticoncezionale, poiché c’è sempre un elevato rischio di rimanere incinta. Un bacione

  55. Ciao! Allora…premetto che ho un ciclo molto irregolare…nell’ultimo mese ho avuto tutti rapporti in cui si è rotto il preservativo anche se ce ne siamo accorti subito ed è stato cambiato, quindi non è venuto dentro…inoltre questi rapporti li ho avuti nei giorni immediatamente prima e dopo il ciclo e solo uno tra un ciclo e l’altro. Ora io dovevo avere il ciclo il 29 dicembre ma ancora niente..e il ciclo prima è arrivato con 2 sett di ritardo…che possibilità ci sono di essere rimasta incinta?forse mi sto solo agitando tanto…grazie!

    • Ciao, la probabilità che tu sia rimasta incinta è bassa, comunque se vuoi tranquillizzarti e passare il weekend serena, il mio consiglio è di fare il test di gravidanza. Tra l’altro, nel tuo caso, il risultato ottenuto con il test può considerarsi molto attendibile. Un bacione

    • Ciao… Dicevi che ogni tanto succede che il tuo ciclo sia in ritardo di qualche giorno. Se i rapporti che hai avuto non stati completi, non hai molto di cui preoccuparti. Nonostante ciò non si può essere sicuri al 100% che tu non sia incinta. Per tranquillizzarti subito, puoi comprare un test di gravidanza. Se dovesse risultare negativo e le mestruazioni nel frattempo non sono ancora arrivate, a distanza di un paio di giorni dal precedente, puoi fare un nuovo test di gravidanza. Un bacione

  56. Ciao. Sono disperata. Ho avuto l’ultima mestruazione il 7 dicembre. Il mio ciclo è sempre stato regolare di 28 giorni con qualche anticipo di 2 giorni e qualche ritardo di 2 giorni al max. Ad oggi 5 gennaio ancora non mi sono tornate le mestruazioni e da cinque giorni sento i sintomi premestruali. Seno gonfio, mal di testa, dolori leggeri al basso ventre. Ho avuto rapporti non protetti anche se non completi nei giorni fertili. Devo preoccuparmi?

  57. ciao…sono un po’ preoccupata. ho avuto le mestruazioni, ma più che altro è stata una perdita di soli 2 giorni e solitamente mi durano 5 giorni. ho continue nausee e giramenti di testa, prendo la pillola, ma il mese scorso l’ho assunta in modo scorretto. tutti mi dicono che è solo un sintomo del virus intestinale, ma la preoccupazione aumenta. meglio fare il test o bisogna aspettare un certo tot di tempo? anche perchè ora sto continuando a prendere la pillola.. grazie della vostra attenzione!

    • Ciao, probabilmente è come dicono tutti e quelli che avverti sono solo i sintomi di un’infezione da parte di un virus tipico di questa stagione. Per quanto riguarda la breve durata delle tue mestruazioni, posso dirti che può capitare che un mese il flusso sia meno abbondante e di durata minore rispetto ai mesi precedenti. Comunque mi dicevi che questo mese hai assunto la pillola in maniera scorretta, quindi se hai avuto rapporti non protetti, non si può dire con assoluta certezza che tu non sia incinta. Il test di gravidanza può essere eseguito dal giorno stesso in cui sarebbero attese le mestruazioni, ma perché il test possa considerarsi attendibile sarebbe meglio aspettare che vi sia un ritardo di 5-7 giorni. Spero di aver risposto a tutte le tue domande, ma se hai altri dubbi, non esitare a scrivere. Un bacione

  58. ciao, ho il ciclo irregolare mi dovevano arrivare 7 giorni fa sono arrivate oggi ma sono solo goccioline non grandi perdite…allora mi sorgono dei dubbi e ho l’ansia! Mi sai dire qualcosa? non dovrei avere nessun sintomo se non il seno un po’ più duro! E comunque non ho avuto nessun rapporto non protetto quindi può essere qualche cosa strana! devo preoccuparmi?

    • Ciao… Ho visto che hai scritto anche il 2 gennaio. Parlavi di un ritardo nel ciclo mestruale. Non tutti i mesi sono uguali. Tra l’altro oggi è il primo giorno di mestruazioni, quindi può essere che il flusso sia più leggero. Domani il flusso mestruale dovrebbe essere un po’ più abbondante. Non credo proprio che tu sia incinta e non credo tu che abbia qualcosa di strano, ma se hai dei dubbi o sei preoccupata, il mio consiglio è di andare dal tuo ginecologo per una visita. Un bacione

  59. Non sono mai stata regolare con il ciclo, soffro di ovaio policistico e 3 anni fa ho fatto dei tentativi di fecondazione assistita che non sono andati a buon fine; ho sempre avuto rapporti non protetti, circa due settimane fa ho avuto delle perdite, seguite da 2-3 giorni senza, poi ho avuto il ciclo dopo forse un anno e mezzo di assenza totale. Ora ho male al collo dell’utero e una sensazione di pesantezza alla pancia, è possibile che io sia rimasta incinta nonostante i miei problemi ovulatori? e quello che sembrava un ciclo non lo sia stato? dovrei comunque fare un test o una visita ginecologica?

    • Ciao… Visto le tue esperienze passate, il consiglio che ti posso dare è di fare una visita ginecologica. Se ti va, fammi sapere com’è andata la visita. Un bacione

  60. volevo aggiungere che ho anche il seno più duro! spero tu possa aiutarmi ho davvero l’ansia! grazie ancora

  61. ciao, premetto che ho il ciclo abbastanza irregolare, ho un ritardo di 7 giorni in quanto il mese scorso ho avuto le mestruazioni il 26, non dovrei avere avuto nessun problema visto che tutti i rapporti sono stati sicuri! ho comunque tanta ansia…cosa mi consigli? grazie mille

  62. Ho un problema!! Le ultime mestruazioni mi sono venute nella settimana dal 20 al 28 novembre. Io e il mio compagno come precauzione utilizziamo solo la pillola. Il ciclo di dicembre (che sarebbe dovuto venire tra il 18 e il 26 dicembre) è saltato! Premetto che avevo una situazione di ovaie multipolicistiche che, dall’ultima ecografia, sembra essere scomparsa, quindi non ho pensato che il ritardo fosse dovuto a questo problema. Ho fatto il primo test il 26 dicembre (negativo) e uno questa mattina (2 gennaio.. negativo) quindi ora non so cosa fare. Ho la febbre che varia tra il 37 e il 37.3 e quando vado in macchina spesso ho sensazioni di nausea.

    • Ciao… Se hai assunto la pillola in maniera corretta è molto difficile che tu sia incinta. Due test di gravidanza negativi, a distanza di una settimana l’uno dall’altro, fanno pensare che tu non sia incinta. Visto e considerato che in passato hai avuto una condizione di ovaie multipolicistiche, il mio consiglio per te è di rivolgerti al tuo ginecologo. Un bacione

  63. ciao. Ho un’enorme paura di essere incinta! In genere il mio ciclo è molto puntuale, lo aspettavo il 25 dicembre e non è arrivato. Ho tutti i sintomi premestruali, mi sento molto stanca e ieri ho avuto una perdita di sangue. Io e il mio ragazzo facciamo l’amore quasi ogni giorno da tre anni e spesso senza protezione con il coito interrotto infatti lui esce qualche minuto prima dell’eiaculazione. Però sono in dubbio perchè dal 25 al 28 ho avuto la febbre e ho preso gli antibiotici, non può essere che il mio ritardo sia legato a questo?

    • Ciao… Nel tuo caso il mio consiglio è di fare il test di gravidanza. Dopo aver fatto il test, ti sentirai subito più tranquilla e rilassata. Un bacione

  64. ah, dimenticavo di dirle che anche il test che ho fatto il 28 dicembre è risultato negativo!!!!

  65. ciao, chiedo scusa per il mio poco autocontrollo, ma sono molto imbarazzata ed anche preoccupata; ho avuto un rapporto non completo il 15 dicembre, durante il rapporto il preservativo si è sfilato, rimanendo al mio interno, il mio ragazzo non è venuto e inoltre il preservativo non si è rotto. Il ciclo doveva arrivarmi il 19 dicembre, ma non è ancora arrivato, già dal 20 dicembre ho fatto il test di gravidanza ed è risultato negativo, in più a distanza di una settimana, precisamente il 28 dicembre ho ripetuto il test, con molta accuratezza, con la prima urina del mattino, senza bere acqua, ancora oggi non ho ciclo, ho un’enorme paura di essere incinta, cosa mi consiglia? la ringrazio infinitamente!!!

    • Ciao… Con 2 test negativi direi che non sei incinta. Tra l’altro dicevi che il tuo ragazzo non era venuto quel giorno, quindi secondo me puoi stare tranquilla. Però se il ciclo non dovesse arrivare durante questo weekend, il mio consiglio è di rivolgerti ad un medico per capire la causa di questo ritardo.

  66. Ciao ho un forte dubbio il 16 novembre ho avuto un rapporto con mio marito e si è rotto il condom dopo 12 ore ho preso la norlevo ho avuto una settimana dopo il ciclo che è arrivato con 6 giorni di anticipo poi dopo 15 giorni ho avuto delle perdite rosa e nn ho piu avuto rapporti a rischio. Il 23 secondo calendario avrei dovuto avere il ciclo ma a oggi ancora niente vorrei sapere se c’è una possibilità che sia incinta il mio ciclo non è stato mai regolarissimo e ho già avuto 3 gravidanze di cui una l’ho dovuta concludere per una grave trisomia 13 ho paura perché so in cosa consiste l’aborto terapeutico e non intendo portare avanti una possibile gravidanza. I miei 2 bimbi hanno solo 3 anni e 21 mesi la piccola. aiuto devo fare un test di gravidanza?

    • Ciao… Sul foglietto illustrativo del farmaco Norlevo c’è scritto che nel caso in cui la donna presenti un ritardo nelle mestruazioni superiore a 5 giorni, sintomi tipici di una gravidanza oppure un sanguinamento anormale alla data in cui sono previste le mestruazioni, la donna stessa deve verificare l’assenza di una gravidanza in atto attraverso il test di gravidanza. Vista la tua esperienza passata, io ti consiglierei di fare al più presto il test di gravidanza. Un bacione

  67. ciao… l’8 dicembre ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo (prendo la pillola ogni giorno in modo regolare e l’8 avevo le mestruazioni) il 9 il giorno in cui mi ero dimenticata di prendere la pillola non abbiamo avuto rapporti (l’ho presa subito il giorno dopo) però ho paura lo stesso! C’è il rischio che sia rimasta incinta? Le mestruazioni mi devono arrivare tra 4 giorni! aiutooo ho molta paura e non riesco a non pensarci

    • Ciao… Considerando che il 9 ti sei dimenticata la pillola e l’hai presa il giorno dopo, per questo mese ti consiglio di evitare di avere rapporti non protetti. Tu hai avuto un rapporto l’8 dicembre, durante le mestruazioni, quindi la probabilità che tu sia incinta è quasi nulla. Ti posso dire di stare tranquilla. In teoria, il tuo ciclo dovrebbe arrivare fra 4 giorni, ma se, per caso, dovessi notare un ritardo allora fai il test di gravidanza. Comunque adesso stai serena, secondo me non sei incinta. Un bacione

  68. ciao Nicole il 23 dicembre 2011 ho avuto un rapporto con la mia ragazza protetto ma non completo. Invece il 24 e il 27 dicembre abbiamo avuto dei rapporti non protetti ma abbiamo smesso prima della mia eiaculazione invece lei ha raggiunto la gioia tutte e 2 le ultime volte cosa ci consigli???? grazie mille siamo preoccupatissimi anche se siamo stati molto attenti

    • Ciao… Dovreste aspettare e vedere se la tua ragazza ha un ritardo nel ciclo. In quel caso, allora il mio consiglio è di fare il test di gravidanza. So che ci sono in commercio dei test di gravidanza, che permettono di sapere se si è incinta oppure no già qualche giorno prima della data prevista per le mestruazioni. Ovviamente, per quanto siano molto sensibili, il mio consiglio è sempre di fare un nuovo test a distanza di un paio di giorni dal primo. Ciao

  69. Ciao sono Luana, ho avuto un rapporto non completo e non protetto domenica, il ciclo doveva tornare questa settimana ma ho avuto solo un grande flusso martedì mattina e poi nulla, il ciclo si è interrotto e ad oggi non è più tornato anche avendo comunque i sintomi premestruali. Devo preoccuparmi?

    • Ciao… Non credo che tu sia incinta, però non lo si può escludere al 100%. Potresti fare un test di gravidanza per stare più tranquilla. Non tutti i mesi sono uguali, però se anche il prossimo mese dovesse presentarsi la stessa situazione, se fossi in te, andrei da un medico per una visita. Un bacione

  70. Ciao, scusami puoi aiutarmi? Circa 2 settimane fa ho fatto l’amore con un ragazzo ma è stato incompleto perchè non mi è venuto dentro… Si era messo il preservativo ma poi si è sfilato da solo e ho paura che sia comunque entrata qualche goccia di sperma dentro di me… Tra qualche giorno dovrebbero venirmi le mestruazioni, ma durante queste settimane ho avuto delle perdite scure e chiare e ho una paura folle di essere rimasta incinta… Puoi dirmi se c’è questa possibilità? Grazie :)

    • Ciao… Potrebbe esserci una piccola probabilità, però se fossi in te adesso starei tranquilla. Aspetta e valuta se il tuo ciclo arriva regolarmente oppure se è in ritardo. Nel caso in cui le mestruazioni non dovessero arrivare, allora puoi fare il test di gravidanza. Scrivimi pure se hai altri dubbi! Un bacione

  71. ciao…io credo di avere solo paura…non mi viene il ciclo ma nn ho rapporti completi da settembre, naturalmente da settembre a oggi il ciclo l’ho avuto come sempre…non capisco perchè ora non mi arriva…chi può aiutarmi?

    • Ciao, se ti può tranquillizzare, da quanto mi hai scritto, posso dirti che non sei incinta. Un ritardo nel ciclo mestruale può essere dovuto a molti fattori: stress, stanchezza, shock emotivi e psicologici, malattia, ecc. Ovviamente, devi rivolgerti al tuo medico o al tuo ginecologo per sapere il motivo di questo tuo ritardo. Il medico ti farà o prescriverà esami al fine di individuare la causa del tuo ritardo. Un bacione

  72. ciao ho avuto un rapporto con il mio ragazzo senza preservativo. Consapevole del fatto abbiamo finito il rapporto 2-3 minuti prima che avesse l’orgasmo continuando così con i preliminari; tuttavia dovevo avere il mio ciclo il 20/12/11, ma di solito mi ritardano di 2-3 giorni e in questi giorni, che non davo peso al mio ritardo, ho avuto 3 giorni emotivamente stressanti e pesanti. Lunedì ho riavuto un rapporto con il mio ragazzo, ma prima di averlo ha notato 2 gocce di sangue dense, che poi non mi sono più venute. Ho pensato di fare il test ma voglio prima essere sicura che ci siano altre possibilità… cosa devo fare?

    • Ciao… Io, per prima cosa, ti consiglierei il test di gravidanza. Oggi è il 29 dicembre e hai già un ritardo di circa una settimana. Se fai adesso il test di gravidanza, il risultato che ottieni è molto attendibile. Per maggiore sicurezza ne puoi fare un altro a distanza di qualche giorno dal precedente. Altro che ti posso consigliare è di andare dal medico oppure dal tuo ginecologo. Un bacione

  73. salve ho avuto il ciclo il 30/11/11 mi è durato fino al 05/12/11 il 07/12 ho avuto un rapporto con il mio ragazzo e si è rotto il preservativo ma fortunatamente lui viene sempre fuori ora mi dovrebbero arrivare tra oggi e domani ma sono 2 giorni che avverto un forte mal di pancia come non l’ho mai avvertito mi devo preoccupare????

    • Ciao… In questo caso, non si può escludere al 100% una gravidanza. Io ti consiglio di aspettare se il tuo ciclo arriva tra oggi e domani. Nel caso in cui dovessi avere un ritardo, allora venerdì potresti fare il test di gravidanza. Adesso stai tranquilla. Un bacione

  74. ciao Nicole, fermo restando che ho avuto un rapporto non completo dopo la sua prima eiaculazione, il tutto nella settimana precedente le mestruazioni…nonostante mi sia passato il ciclo (alquanto strano, poco flusso, perdite maleodoranti anche..) continuo ad avere gli stessi sintomi pre mestruali (seno turgido, mal di schiena, addirittura un po’ di cistite..) ho però 42 anni! mi consigli di fare il test? grazie.

    • Ciao Anna… Il ciclo è molto variabile, un mese può essere più abbondante, un mese meno. Teoricamente, le mestruazioni le hai avute. Secondo me non sei incinta e puoi stare tranquilla. La certezza, però, puoi averla solo con un test di gravidanza, quindi se fossi in te lo farei. Un bacione

  75. Ciao. Sono in crisi… Ho avuto il ciclo il 16 novembre. Al termine del ciclo ho avuto un rapporto col mio ragazzo e mi è venuto dentro. Il giorno dopo ho preso la pillola. Il 3 dicembre sono partita per la Spagna e una volta arrivata lì mi è venuto il ciclo. Ora nn so se conteggiare il ciclo da novembre oppure se tenere conto di quello che ho avuto in Spagna. Se dovessi tenere conto di quello di novembre allora ho un ritardo di quasi 10 giorni…. Help me!!!!

    • Ciao Susy… Secondo me, dovresti tenere conto del ciclo che hai avuto in Spagna. Un bacione

  76. Non ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo.. ma il ciclo è in ritardo di una settimana. AIUTO! Meglio fare un test?! Ah, spesso ho nausee..

    • Ciao… Per toglierti qualsiasi dubbio, ti direi di fare il test di gravidanza. Un bacione

  77. salve noi abbiamo quasi sempre rapporti non sicuri.. premetto il ciclo della mia ragazza non è regolare come regola gli doveva venire intorno al 15 e ha 9 giorni di ritardo devo preoccuparmi????

    • Ciao… Dovreste preoccuparvi. Con un ritardo di 9 giorni e partendo dal presupposto che non avete rapporti sicuri, c’è un’alta probabilità che la tua ragazza sia incinta. Se fossi in lei, non aspetterei altro tempo e farei subito un test di gravidanza. Ciao

  78. Ciao…ho avuto un rapporto non protetto lo scorso mese, ma il ciclo è venuto subito il giorno dopo il rapporto. Questo mese invece ho un ritardo di quasi 2 giorni…dovrei preoccuparmi? Sarebbe meglio che facessi il test? grazie in anticipo.

    • Ciao… Secondo me, non sei incinta. Probabilmente, adesso che sto rispondendo, avrai il ciclo. Comunque, se a oggi non dovesse essere ancora arrivato, il mio consiglio è di fare un test di gravidanza, anche se la probabilità che tu sia incinta è molto bassa. Un bacione

  79. Ciao..ho avuto un rapporto sessuale protetto e dopo qualche giorno mi sono venute e sono durate 5 giorni circa come accade di solito solo che sono leggermente disturbata in questi giorni e non vorrei essere rimasta incinta! Il sanguinamento accennato tra i sintomi di gravidanza può durare 5 giorni?! HELP!

    • Ciao… Puoi stare tranquilla… Le perdite da impianto, solitamente, sono meno abbondanti, di un rosso tenue, irregolari e di durata minore rispetto ad un normale flusso mestruale. Un bacione

  80. Salve, circa 20 giorni ho avuto un rapporto non protetto. Le preavviso che la penetrazione è durata poco, tanto che abbiamo smesso onde evitare una possibile eiaculazione. Le mie mestruazioni dovrebbe arrivare il 26 dicembre. In questi giorni però mi sento strana una sola volta mi è venuto lo stimolo di vomitare non vorrei… Help! (ah le preavviso che prendo due pasticche Androcur e Etinilestradiolo che mi hanno detto che possono valere come metodi contraccettivi)

    • Ciao… Secondo me, non sei incinta. Comunque, aspetta il 26 dicembre. Se il ciclo dovesse ritardare, allora fai il test di gravidanza. Un bacione

  81. Buongiorno ho avuto un rapporto non protetto il 9/11/2011 senza che il mio ragazzo mi eiaculasse dentro (facciamo sempre molta attenzione) e il ciclo il mese scorso è stato regolare il 21/11/2011.
    Ora ho un ritardo di 2 giorni, mi sarebbero dovute arrivare il 19/12/2011 ho delle perdite fastidiose, mal di pancia e mal di testa. E’ il caso di fare un test o potrebbe trattarsi di un normale ritardo? Io sono sempre molto precisa ho un ciclo ogni 28 giorni.
    Può darmi un consiglio?
    Grazie.

    • Ciao… Sembrerebbe un semplice ritardo. Comunque, se vuoi sentirti più tranquilla, allora puoi fare il test di gravidanza. Un bacione

  82. Nicole, scusami…quindi per essere più sicura dovrei fare un test di gravidanza? sono preoccupata!!!!

    • Ciao… puoi fare il test di gravidanza, anche se stai assumendo la pillola. Il risultato non sarà falsato. Se vuoi stare tranquilla, fai il test di gravidanza, anche se adesso credo sia troppo presto. Aspetta qualche giorno. Magari nel frattempo ti viene l’emorragia. Un bacione

  83. Ciao, il 16/12/2011 ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo. (Io prendo la pillola ogni giorno in modo regolare). Prima di quel giorno non ho avuto rapporti, (diciamo che nel mese di dicembre non ne ho avuti se non il 16/12) Ho un dubbio al riguardo…poiché il 15/12 il giorno prima del rapporto ho dimenticato di prendere la pillola e l’ho presa il giorno dopo! Non vorrei che la pillola non avesse fatto effetto, perché l’ho saltata il giorno prima. Io l’ho continuata a prendere anche i giorno successivi al 16/12 e ancora tuttora. Mi devo preoccupare di una possibile gravidanza? Stamattina ho visto una lieve macchietta di sangue….aiuto!

    • Ciao… Non è certo che la pillola abbia fatto effetto. Infatti, siccome hai dimenticato di prendere la pillola e nonostante tu l’abbia presa il giorno dopo, non puoi essere sicura di essere protetta da un’eventuale gravidanza. In teoria, avresti dovuto usare un altro metodo anticoncezionale. La macchietta di sangue potrebbe essere un inizio dell’emorragia, che magari arriverà in anticipo perché hai dimenticato una pillola. Ciao

  84. Test di gravidanza al 5/6 giorno di ritardo NEGATIVO….posso stare tranquilla??

    • Ciao… Secondo me, puoi stare tranquilla. Però, se vuoi essere sicura al 100%, puoi fare fra qualche giorno un nuovo test di gravidanza! Un bacione

  85. Io ho un ritardo e il mese scorso ho smesso di prendere la pillola mi sento sempre disturbata ho fatto il test ma è negativo ma forse l’ho fatto troppo presto. Che dite? che faccio?

    • Ciao… Se fossi in te, rifarei il test di gravidanza. Se dovesse risultare negativo, consulterei un medico, per capire il motivo del ritardo. Un bacione

  86. Salve, poco meno di un mese fa ho avuto un rapporto con il mio ragazzo e ora il ciclo è in ritardo di 4 giorni. Il mio ciclo non è mai stato regolare per più di qualche mese, poi sballa, ritardando anche di una settimana. Inoltre è un periodo di stress. In questo mese non ho mai avuto (e tuttora non ho) nessun sintomo che indichi una gravidanza…però il dubbio rimane in testa!!! cosa mi consigliate di fare?

    • Ciao, l’unico modo per toglierti il dubbio è di fare il test di gravidanza. Dopo 4 giorni di ritardo, il test è molto attendibile, quindi saprai subito se sei incinta oppure no. Magari è solo un ritardo e non c’è motivo di preoccuparsi, ma se fai il test dopo ti sentirai più tranquilla. Un bacione

  87. Venerdì 9 dicembre ho avuto un rapporto non protetto col mio ragazzo, lui ha eiaculato fuori! Però è da circa 5 giorni che ho sempre fame. Il ciclo mi dovrebbe arrivare intorno al 20 dicembre. Sono in ansia probabilmente mi sto agitando per niente! Sapete darmi spiegazioni per favore?!

    • Ciao… Il fatto di avere sempre fame non è uno dei sintomi tipici di una gravidanza. Secondo me, non hai motivo di agitarti e preoccuparti. Adesso stai tranquilla e se il 20 dicembre il tuo ciclo non arriva, allora, per escludere una gravidanza, puoi fare il test. Intanto buon weekend! Un bacione

  88. salve ho avuto un rapporto con la mia ragazza 12 giorni dopo che lei ha abortito però non sono venuto c’é qualche possibilità che lei rimanga ancora incinta?? sono preoccupatissimo e irresponsabile aiutatemi per favore

    • Ciao!La certezza assoluta che lei non sia incinta, non si può avere. Devi aspettare e vedere se il suo ciclo arriva puntualmente. Comunque, se dovesse notare un ritardo, consiglia alla tua ragazza di fare un test di gravidanza. Adesso, stai tranquillo, secondo me, la probabilità che lei sia incinta è bassa. Ciao

  89. Grazie nicole davvero molto gentile! infatti oggi non ho più nessun sintomo! sarà stata un’indigestione o qualcosa del genere! sono molto più tranquilla! grazie ancora!

    • Figurati… sono felice di averti aiutata… Un bacione

  90. sì ne ho avuti comunque aspetterò il 18 a questo punto!sì la secrezione è uscita, una goccia ieri facendo pressione!grazie e complimenti per il sito!!;)

    • Grazie mille… Sono contenta di esserti stata d’aiuto. Se hai altri dubbi o domande, non esitare a chiedere. Ciao

  91. ciao!circa un mese fa ho avuto un rapporto a rischio e ho preso la pillola del giorno dopo un paio d’ore dopo…comunque il ciclo mi è arrivato puntuale!ora sono un paio di giorni che mi sento il seno molto gonfio e i capezzoli molto doloranti ho provato a fare una leggera pressione ed ho notato che dal capezzolo destro è uscito un liquido biancastro…il ciclo dovrebbe arrivarmi il 18 cosa consigliate di fare??

    • Ciao… Adesso ti consiglio di aspettare fino al 18. Se il ciclo non dovesse arrivare per quella data, allora fai il test di gravidanza. Comunque, se dopo avere preso la pillola del giorno dopo il ciclo è arrivato puntuale, questo significa che la pillola ha fatto effetto e che non sei incinta. Non so se questo mese tu abbia avuto dei rapporti sessuali non protetti e se li hai avuti, in questo caso, la gravidanza non è da escludere. Per quanto riguarda la secrezione dal capezzolo dx, se fossi in te, andrei a fare una visita dal medico. Per tranquillizzarti un pochino, posso dirti che le secrezioni significative hanno alcune caratteristiche particolari. Sono abbondanti, spontanee, cioè non indotte dalla pressione e dallo schiacciamento e persistenti. Tra l’altro, la secrezione non contiene sangue e questo è positivo. Stai tranquilla, però una visita dal medico potrebbe risolvere tutti i tuoi dubbi. Un bacione

  92. ciao ho avuto il ciclo il 26 novembre è durato poco dolori solo il primo giorno e non molte perdite…oggi 14 dicembre ho nausea stanchezza e linee di febbre…mi devo preoccupare?

    • Ciao! Può capitare che un mese il ciclo sia meno abbondante e di durata minore rispetto agli altri mesi. La nausea, la stanchezza generale e la febbre, più che essere sintomi di una gravidanza, sembrerebbero proprio i sintomi di un’influenza. Comunque, stai a vedere questo mese. Se il ciclo arriva in maniera puntuale, allora non sei incinta, mentre se per il giorno in cui è previsto il ciclo non arriva, allora fai subito il test di gravidanza. Comunque, a mio avviso, non devi preoccuparti. Stai tranquilla. Un bacione

  93. Ciao, l’ultima mia mestruazione risale circa il 29,30 novembre ed io ieri 12 ho avuto un rapporto a rischio. Lui dice di non aver raggiunto l’orgasmo, a me invece è sembrato che io lo abbia raggiunto. Alla fine del rapporto abbiamo notato del liquido bianco sul suo pene ma che non sembrava essere sperma. É liquido vaginale? Io per precauzione oggi ho preso la pillola del giorno dopo. Sono comunque a rischio gravidanza?!

    • Ciao… Avendo assunto la pillola del giorno dopo entro le 24 ore dal rapporto a rischio, la sua efficacia è massima, superiore al 95%. Comunque, non essendo l’efficacia della pillola del giorno dopo assoluta, se noti un ritardo nel tuo ciclo di 5-7 giorni, non esitare nel fare il test di gravidanza. Comunque non ti agitare e stai tranquilla, la probabilità che tu sia incinta è quasi nulla o comunque molto bassa. Un bacione

  94. Salve, sabato 10/12/11 ho avuto un rapporto con il mio ragazzo..inizialmente non abbiamo utilizzato alcun metodo contraccettivo. Solo dopo che ho avuto l’orgasmo il mio ragazzo ha messo il preservativo, quindi non è venuto dentro..Però ho trovato tracce di liquido bianco al termine del rapporto (ma il preservativo non era rotto).
    Mi dovrebbero venire tra 9/10 giorni, c’è la possibilità che quel liquido fosse liquido seminale e che quindi io sia rimasta incinta?
    Direi che ho dei dolori alla pancia (anche se sono passati solo 3 giorni) come se mi stessero per venire potrebbe essere invece un sintomo di gravidanza?
    Spero che qualcuno mi possa dare una risposta..AIUTO!!
    Grazie

    • Ciao… Non si può avere la certezza che le tracce che hai trovato non siano liquido seminale. I dolori alla pancia di cui parli sono sintomi piuttosto generici, che hanno molteplici origini, diverse dalla gravidanza. I dolori alla pancia potrebbero essere dovuti al ciclo che sta per arrivare. L’unico consiglio che posso darti è di stare tranquilla e di aspettare. Se fra 10 giorni le mestruazioni non sono ancora arrivate, allora fai subito il test di gravidanza. Un bacione

  95. ciao a tutti per favore aiutatemi. il 3 dicembre alla mia ragazza le doveva venire il ciclo, ma purtroppo fino ad oggi niente, il 27 novembre abbiamo fatto sesso non protetto ma io non ho eiaculato dentro, non riesco a capire perché ancora non le vengono. forse è meglio fare il test? grazie per le risposte

    • Ciao Daniele… Oggi è il 13 dicembre. La tua ragazza ha un ritardo di 10 giorni. Se fossi in lei farei subito un test di gravidanza. Se il test dovesse risultare negativo, le consiglio di farne un altro. Comunque se non dovesse essere incinta, per capire la causa alla base di questo ritardo, le consiglio di fare una visita ginecologica, anche per stare più tranquilla. Ciao

  96. l’8 mattina mi sono venute… ma avevo solo macchie..il nove pomeriggio mi sono rinforzate.. e il 10 sera diminuite di nuovo.. e giorno 11 mattina scomparse direttamente…

    • Ciao… Molti fattori possono influire su un ciclo ovarico. Tra questi i principali sono i fattori ambientali e quelli psicologici, come, ad esempio, lo stress. Magari questo mese il tuo ciclo è stato un po’ irregolare e con flusso leggero. Stai a vedere se noti un ritardo nel tuo prossimo ciclo. In quel caso, ti consiglio di fare subito un test di gravidanza. Comunque stai tranquilla. Scrivimi pure se hai altri dubbi! Un bacione

  97. la mia ragazza e io abbiamo fatto sesso non protetto durante i giorni fertili l’eiaculazione non è avvenuta all’interno tra pochi giorni le dovrebbe arrivare il ciclo mestruale solo che ha una temperatura costante di 37 gradi sintomi di nausea da un paio di giorni e forti raffreddori mi potete aiutare visto che la mia ragazza è minorenne ed non è il caso che rimanesse incinta

    • Ciao… Il raffreddore e la nausea potrebbero essere causati da un’infezione virale, mentre per quanto riguarda la temperatura basale posso dirti che questa sale a circa 37°C il giorno dell’ovulazione e rimane intorno a tale valore fino al giorno in cui si verificano le mestruazioni, momento in cui la temperatura basale scende. Per questo motivo, è normale che la tua ragazza abbia una temperatura basale di 37°C. Comunque, se nel giorno in cui sono attese le mestruazioni, la tua ragazza dovesse notare un ritardo nel suo ciclo, consigliale di fare subito il test di gravidanza, così vi toglierete qualsiasi dubbio. Ciao

  98. Grazie per la risposta Nicole… e allora perché mi sono durate un giorno.. e ho tutti quei sintomi???

    • Ciao… sono durate dall’8 all’11 mattina, da quanto mi hai scritto… tre giorni se non sbaglio. Un bacione

  99. ciao sono Simona.. ho un problema…nella notte tra il 7 e l’8 dicembre mi è venuto il ciclo.. l’8 sera ho avuto un rapporto con il mio ragazzo dove lui ha eiaculato dentro.. il problema non è questo… ieri mattina (11-12-2011) mi è terminato stranamente il ciclo.. a me durano sempre tra i 4-5 giorni…è da due giorni che ho temperatura corporea fissa a 37°, mal di testa.. un po’ di nausea..e oggi mentre fumavo una sigaretta ho sentito un leggero giramento di testa e un retro gusto amaro il quale ha fatto si che mi venisse una leggera nausea.. mi è capitato due volte a distanza di mezz’ora…. vorrei capire come mai e se ci potrebbe essere una gravidanza in corso!! grazie in anticipo spero in una vostra risposta a breve

    • Ciao Simona… Il rapporto è avvenuto mentre tu avevi le mestruazioni, per cui non eri nel tuo periodo fertile. Le probabilità che tu sia incinta sono bassissime, se non addirittura nulle. Ciao

  100. ho bisogno di un parere, prendo la pillola da due anni, il ciclo è finito il 24 novembre e il 27 ho avuto un rapporto non protetto, il mio ragazzo assicura di essere uscito in tempo ma non si può esserne così sicuri. Il problema è che ho avuto un episodio di diarrea un paio di ore dopo aver preso la pillola e non sono sicura di averla assorbita, intanto sono tre giorni che ho strane perdite, nausea e il seno dolorante. Non mi era mai capitato di avere questi sintomi quindi sono preoccupata!

    • Ciao… So che in caso di vomito, se questo si manifesta entro 3-4 ore dall’assunzione della pillola, è possibile che il principio attivo non venga assorbito ed è come se la pillola fosse stata dimenticata. Nel tuo caso, posso dirti che la diarrea non dovrebbe aver influito sull’assorbimento della pillola anticoncenzionale, in quanto la pillola viene assorbita a livello gastrico e duodenale, mentre la diarrea coinvolge il colon. Tra l’altro dicevi di aver avuto un solo episodio di diarrea e, quindi, non è stata una forma di diarrea grave. Un bacione!

  101. ciao mi chiamo francesca!!Ho avuto un rapporto con il mio ragazzo quasi un mese fa ieri avrei dovuto avere le mestruazioni ma niente però ho dolori addominali da 2 giorni comunque il rapporto non è stato ultimato cioè la iaculazione e avvenuta fuori voi che dite!

    • Ciao Francesca… Secondo me non sei incinta, comunque per sicurezza fai un test di gravidanza. Puoi farlo subito, non è necessario aspettare altro tempo. In questo modo, saprai subito se sei incinta oppure no e ti toglierai qualunque dubbio. Ciao

  102. il 20.12 dovrei avere le mestruazioni ma già dalla settimana scorsa quindi a 7-10 gg dal vecchio ciclo mi si sono presentati tutti i sintomi premestruali che solitamente mi giungono 4-5 gg prima. i sintomi continuo ad averli cioè seno gonfissimo e dolente, calo dell’appetito, ore in cui avverto eccessivamente caldo come se avessi febbre e mal di testa. credevo ke tra le possibili cause ci potesse essere una diversa data di maturazione dx cui spesso mi è capitato che le mestruazioni dopo 1-2 giorni di interruzione tornassero. ma in realtà è passato troppo tempo per essere questo il caso. per cui la mia domanda è: cosa può essere a causare questo sbalzo ormonale?

  103. ciao ho 24 anni, domenica 27 novembre il mio ragazzo mi è venuto dentro, e oggi che ne abbiamo sei mi dovrebbero arrivare..è possibile che io sia incinta? e quando posso fare il test di gravidanza?

    • Ciao… potresti essere incinta. Il test di gravidanza puoi farlo subito, il giorno stesso in cui sarebbero attese le tue mestruazioni. Un bacione!

  104. ciao … è normale che mi si gonfi la pancia dopo una settimana e mezzo che il mio ragazzo sfortunatamente è venuto dentro??? è possibile che io sia incinta??? a volte ho nausee…

  105. Ciao Kate… In teoria, non dovresti essere incinta. Però, considerando che il mese scorso non hai avuto il ciclo, se anche questo mese salta, se fossi in te farei una visita ginecologica. Ciao

  106. Ciao..ho un problema, il mese scorso non ho avuto il ciclo e qualche giorno fa (circa 2 gg) ho avuto un rapporto con il mio ragazzo, abbiamo usato la protezione ma ci si è rotto:( il mio ragazzo ha detto che non mi è venuto dentro mentre si era rotto..mi date la vostra opinione?=(

  107. Ciao Sabry… Capisco che tu possa essere terrorizzata all’idea di essere incinta. In teoria, se tu fossi incinta saresti quasi al settimo mese di gravidanza e, in quella fase della gravidanza, è quasi impossibile non vedere un po’ di pancia. Comunque, non è per nulla normale, non avere il ciclo da maggio, quindi se fossi in te andrei a fare una visita ginecologica al più presto, almeno per sapere il motivo dell’assenza di ciclo mestruale. Un bacione

  108. ciao a tutte.
    ho fatto un “casino” con la pillola, in pratica tra la sospensione e la riassunzione sono passati 10 giorni, in quei giorni ho avuto rapporti scoperti col mio fidanzato e ora dopo 12 giorni dalla riassunzione ho ancora doloretti tipici delle mestruazioni (che ho da quando ho avuto l’ultimo ciclo quindi piu’ di 20 gg) ho avuto nausee per qualche giorno e mal di schiena (anche se questi ad essere sincera sono molto frequenti) ho paura di esserci “rimasta”. help

  109. Ciao..ho sempre avuto un ciclo un po’ matto e mai in orario.. però è da maggio che non mi vengono. Non ho avuto nausee e non ho preso peso. Però è un periodo che sono sempre stanca dormirei anche 25 ore se si potesse! Mi sono trovata tante volte davanti al test di gravidanza ma ho sempre paura di comprarlo e scoprire che sono incinta. Non sono fidanzata e non mi ricordo con chi ho fatto l’amore a maggio. Amo i bambini ma ho 20 anni.. :( HEEEEELP!

  110. Ciao Francesca… Con un ciclo di 30 giorni il giorno in cui è prevista l’ovulazione è il sedicesimo giorno del mese. Da quanto hai detto, in teoria, il rapporto non è avvenuto nei tuoi giorni fertili. Ovviamente, tale data è soggetta a molte influenze esterne. Aspetta il 7 serenamente e se noti un ritardo nel tuo ciclo, fai il test di gravidanza. Un bacione

  111. Ciao sono francesca allora ho avuto un rapporto subito dopo che ho avuto il ciclo che a me di solito dura un mese esatto. Il rapporto non era protetto però il mio ragazzo non ha eiaculato dentro ma il fatto e che dal giorno dopo in poi io ho avuto dolori addominali un po’ di nausea e mal di testa ora il ciclo mi covrebbe venire il 7 voi che dite perfavore datemi una mano!!

  112. Ciao Laura, io se fossi in te farei il test di gravidanza. Non so se nei mesi precedenti a questo il tuo ciclo fosse irregolare. Comunque, fare un test di gravidanza non costa nulla e, in questo modo, potrai sapere subito se sei incinta oppure no. In bocca al lupo!

  113. Ciao! Non so cosa mi accade… ho un ritardo di una settimana, seno dolorante , ieri mentre facevo la fila ad uno sportello ho iniziato a sentirmi debole e a tremare senza motivo tanto che dovevo stare seduta e a seguire mi è venuta la nausea… inoltre ho dei dolori al basso ventre che a volte si estende fino all’attaccatura della gamba… dovrei fare un test ma chissà, magari è il ciclo in arrivo e non capisco… premetto che ho avuto rapporti non protetti e molto probabilmente nel periodo dell’ovulazione…grazie in anticipo

  114. Ciao Francesca… Non sapendo la durata media del tuo ciclo e se questo sia regolare o no, non posso dirti se il rapporto di cui parli è avvenuto nel tuo periodo fertile. Posso solo dirti che i sintomi che avverti potrebbero essere i sintomi tipici di una gravidanza in atto. Per essere sicura di essere incinta, dovrai aspettare di notare un ritardo nel tuo ciclo e poi potrai fare il test di gravidanza. In bocca al lupo!

  115. Ciao sono Francesca!!!Allora una decina di giorni fa ho avuto un rapporto il ciclo mi dovrebbe venire tra una dozzina di giorni ma ho sintomi come la nausea e dolori addominali!!! voi che dite?? per favore datemi una mano!!!

  116. Ciao… le perdite di sangue da impianto sono molto irregolari, di un rosso meno intenso e molto scarse rispetto alle normali mestruazioni. Magari questo mese il tuo ciclo è stato un po’ irregolare. Se vuoi sapere subito se sei incinta, però fai il test di gravidanza. Ciao

  117. buona sera mi chiamo alina e sono un po’ preoccupata, mi sono venute le cose il 17 fino al 18. Si sono fermate però il 20 è uscito ancora un po’ di sangue e ho la nausea da 3 giorni. Può essere che sono incinta?

  118. Ciao Cilly… I sintomi che hai appena descritto sono alcuni dei sintomi di una gravidanza in atto. Se hai avuto rapporti sessuali senza precauzioni, potresti essere incinta. Però, aspetta di vedere se arriva regolarmente oppure ritarda il tuo ciclo.

  119. Ciao… Credo proprio che tu non sia incinta. Dicevi che avevi avuto il tuo ciclo regolarmente. Credo che la tua nausea sia a prescindere da una gravidanza. Comunque, aspetta il tuo prossimo ciclo e controlla che non faccia ritardo. Se il tuo ciclo arriva di sicuro non sei incinta. Un bacione

  120. salve … ho avuto un rapporto sessuale col mio ragazzo senza precauzione verso il 30-31 ottobre… però dopo 4-5 giorni mi è venuto il ciclo regolarmente…. è possibile che io sia rimasta incinta?? anche perché a volte ho un po’ di nausea… ma credo sia un virus o cose cosi…… attendo una risposta grazie ancora

  121. Ciao. Il test di gravidanza viene considerato attendibile dopo 7 giorni di ritardo nel tuo ciclo mestruale. I test attualmente in commercio danno un risultato sicuro al 99% già dal giorno stesso in cui sono attese le mestruazioni. Comunque per maggior sicurezza ripeti il test fra un paio di giorni. Un bacione

  122. ciao sono cilly è da una settimana che ho dolori al basso ventre, mal di testa, e vado molto spesso a fare la pipì…potrei esserlo??

  123. ciao stamattina ho fatto il test che è risultato negativo. Il ciclo doveva arrivare il 20 e il test l’ho eseguito il 24, è abbastanza attendibile o devo ripeterlo? ciao grazie

  124. Ciao Violet… Non posso dirti se la terapia stia influendo sul tuo ciclo. Anche se è molto difficile, prova a rilassarti un pochino e fai il test di gravidanza, il prima possibile.

  125. Ciao jorgito… La tua ragazza dovrebbe rifare il test di gravidanza. Se dovesse risultare ancora negativo, consiglia alla tua ragazza di andare da un ginecologo per una visita e per capire il motivo di questo ritardo. Ciao

  126. Grazie ancora ti/vi farò sapere l’agitazione è nata dal fatto di avere intanto intrapreso terapie post incidente che non farebbero bene ad un’ipotetica gravidanza..(tra l’altro posso avere influito sul ciclo?o è solo il mio stress e mi faccio una bella camomilla..)baci

  127. buona sera.. alla mia ragazza non le arrivano da un mese e mezzo e passa.. abbiamo provato ad eseguire il test di gravidanza ma ci ha dato negativo.. vorrei togliermi il dubbio di questo fatto.. grazie.

  128. Ciao Cilly… Ovviamente quelli che descrivi potrebbero essere dei sintomi di gravidanza, anche se non hai parlato di ritardo nel tuo ciclo mestruale. Dovresti aspettare di osservare un ritardo nel tuo ciclo. Ciao

  129. Ciao… Il ciclo saltato a settembre potrebbe essere stato una conseguenza del tuo incidente stradale. Come dicevi tu, avere la pancia gonfia è piuttosto frequente. Se il tuo ciclo dovesse saltare anche questo mese, se fossi in te, io contatterei un ginecologo per una visita. Mandami tue notizie. Un bacione!

  130. Grazie Nicole, sicuramente proverò a fare il test. I dubbi erano legati alla possibilità che già dal ritardo di settembre potesse essere un segnale che ho sottovalutato e che il ciclo di ottobre fosse un’anomalia. Per il resto ho un po’ la pancia gonfia ma può essere di tutto (tra cui l’influenza che mi trascino). Di stress ne ho da vendere…ma possibile che influisca così tanto? Grazie so che è meglio fare il test ma a volte due parole fanno coraggio.

  131. ciao sono cilly ho da una settimana stanchezza, vado ogni 5 minuti al bagno, mal di testa e dolori al basso ventre che non posso né inchinarmi e né mettere pantaloni stretti. potrei esserlo?? grazie mille in anticipo

  132. Ciao Violet, se non hai avuto rapporti a rischio, le probabilità che tu sia incinta sono quasi nulle. Magari il ritardo è dovuto a un pochino di stress. Comunque se vuoi stare più tranquilla e toglierti ogni dubbio, puoi sempre fare il test di gravidanza. Un bacione

  133. Ciao, ho saltato il ciclo a settembre, ad ottobre è venuto ed ora è di nuovo in ritardo di 7giorni. Da ottobre ad oggi non ho avuto rapporti da ritenere a rischio (credo) Premessa a settembre ho avuto un incidente stradale…che devo pensare??

  134. Ciao… Diciamo che è piuttosto evidente se esce qualcosa. Se tuo marito dice che non è uscito nulla, molto probabilmente è così. Comunque, il test di gravidanza può essere fatto dal giorno stesso in cui noti un ritardo nel tuo ciclo. Però, per maggiore sicurezza, in caso di risultato sia positivo che negativo, ripetilo a distanza di qualche giorno dal precedente. In bocca al lupo!!!

  135. Mio marito pensa che non sia uscito niente, ma (curiosità personale) come potrebbe accorgersi se esce qualcosa? e dopo quanti giorni di ritardo è possibile fare il test? grazie ciao

  136. Questo è lo spirito giusto. Non farsi demoralizzare, anche se le cose non vanno proprio come si vorrebbe, ma continuare a provare e riprovare. In bocca al lupo!

  137. Ciao ragazze purtroppo oggi è arrivato il ciclo, sapete, con mio marito speravamo che non arrivasse invece eccolo. Sarà per il mese prossimo,grazie a tutte

  138. Ciao… In teoria, il tuo compagno o tuo marito dovrebbe essersi accorto se è “scappato qualcosa”. Comunque se vuoi sentirti più tranquilla e serena, fai un test di gravidanza. Questo ti dirà subito se sei incinta oppure no. Ciao

  139. grazie per la tua risposta. l’eiaculazione è avvenuta con il preservativo, io pensavo che magari poteva essere scappato “qualcosa”… cmq grazie ancora

  140. Ciao, secondo me le probabilità che tu sia incinta sono davvero molto basse. Prima di tutto perché avete usato delle precauzioni. Se prima di avere il rapporto sessuale non avete usato precauzioni, non è un problema a patto che lui non abbia eiaculato dentro di te. Ciao

  141. ciao volevo fare una domanda: dopo la prima gravidanza il ciclo è tornato abbastanza regolare ma questo mese sta un po’ ritardando, nessun problema per questo ma di solito avverto il dolore al seno da alcuni giorni prima della data in cui deve tornare il ciclo. Il rapporto è avvenuto intorno ai giorni fertili ma con la protezione, salvo qualche “gioco” prima senza. Mi devo preoccupare? grazie

  142. Ciao Caterina, secondo me non sei incinta, ma sei magari un pochino stanca o sotto pressione. Se comunque noti un ritardo nel tuo ciclo mestruale non esitare a fare il test di gravidanza, visto che comunque, anche se minimo, un dubbio di gravidanza c’è. Un bacione

  143. Ciao a tutte…volevo chiedervi se dopo un mese di sospensione della pillola è possibile rimanere incinta…visto che basta una piccolissima goccia…è gia da un paio di giorni che ho un leggerino mal di testa non continuo…mal di reni..e sembra che ho un peso sopra la pancia….ma mi sembra impossibile essere incinta visto che le mestruazioni mi sono passate circa una settimana e mezzo fa…

  144. Ciao rosaspina, io non mi preoccuperei troppo, magari i doloretti che avverti sono i segni del tuo ciclo. Comunque, come dice francy, se non ti arriva il ciclo, fai subito il test di gravidanza.

  145. Ciao rosaspina… I dolori che avverti potrebbero essere i sintomi tipici della sindrome pre-mestruale, ma allo stesso tempo potrebbero essere i sintomi di una gravidanza in atto. Se venerdì il tuo ciclo non è ancora arrivato, se fossi in te farei un test di gravidanza. Ciao!

  146. Ciao ragazze io dovrei avere il mio ciclo tra oggi e domani giovedì 17 però dopo il mio periodo fertile ho avuto per più di una settimana dei doloretti sotto pancia .. ora che mi deve tornare ho dei doloretti tipo crampi. Ma niente, poi mi sembra che si sia ingrandita l’areola rispondete grazie

  147. Ciao gabry, quelli che hai appena descritto sembrerebbero proprio essere dei sintomi tipici della gravidanza. Adesso devi solo aspettare e vedere se hai un ritardo nel tuo ciclo. La certezza di essere incinta, però, la puoi avere solo con il test di gravidanza. Un abbraccio

  148. Ciao a tutte… il mio ciclo dovrebbe arrivarmi il 29, ma sono piu di 4 giorni, che il mio seno è diventato più gonfio, e le vene molto molto evidenti, mentre prima non si vedevano proprio, mi sento anche la pancia gonfia…. sono incinta???

  149. Ciao joules… Forse il liquido marrone di cui parli potrebbe essere sangue. Magari è di un rosso molto scuro, da sembrare marrone. Comunque potresti essere incinta. Adesso però stai tranquilla e aspetta. Se noti un ritardo nel ciclo, allora fai subito il test di gravidanza. Un bacione

  150. ciao..il giorno 13 e 14 novembre ho avuto rapporti sessuali col mio ragazzo, ovviamente da stupida non ho usato le precauzioni…cmq..è da ieri sera che mi esce dalla vagina un liquido marrone ed è pure gelatinoso..adesso sono un po’ preoccupata…per caso sono incinta? aspetto una vostra risposta grazie!

  151. Ciao ragazze io dovrei avere il mio ciclo tra oggi e giovedì 17 però dopo il mio periodo fertile ho avuto per più di una settimana dei doloretti sotto pancia cosa vuol dire

  152. Ciao Gia, credo che le probabilità che tu sia incinta siano molto basse. Per sicurezza, però ti consiglierei di fare un test di gravidanza, se noti un ritardo nelle tue mestruazioni.

  153. Salve, ieri sera ho avuto un rapporto non protetto ma il mio partner è “venuto” fuori anche se puo esserci sempre la possibilità di qualche goccia all’interno. La sera del giorno dopo ho notato dolore alla pancia e mal di testa. Può essere già la causa di una possibile gestazione o è impossibile e quindi potrebbe essere stato il freddo di questi giorni?

    Aspetto risposte soprattutto a peval92@hotmail.it

    ringrazio il sito e chi mi risponde in anticipo.

  154. Ciao stellina… Hai un ritardo quindi potresti essere incinta, ma hai fatto il test di gravidanza? Puoi farlo già, anche se il ritardo è di un solo giorno. Un abbraccio

  155. Ciao Martina… In teoria avendo fatto la sospensione dovrebbero arrivarti le mestruazioni. Non so se il ritardo possa essere conseguenza della sospensione. Inoltre, avendo sempre preso la pillola, non credo proprio che tu sia incinta. Per questo motivo ti consigliavo di andare da un ginecologo. Andando dal medico, lui ti spiegherà di sicuro la causa del tuo ritardo. Ciao

  156. stellina d'oro del paradiso ha scritto:

    ciao volevo chiedere un’ opinione, ieri doveva arrivarmi il ciclo… sempre puntuale, ma non è successo. Non ho nausee e neanche dolori al seno che di solito mi fa malissimo, potrei essere incinta? grazie…

  157. ciao federica il problema è che ho fatto la sospensione questo mese quindi non l’ho presa..

  158. Ciao G, il prurito e gli arrossamenti possono essere dovuti a delle infezioni oppure a delle semplici irritazioni cutanee. Hai detto che il tuo ragazzo è stato molto attento, quindi il rischio di una gravidanza sembrerebbe molto basso. Comunque ti consiglio una visita medica per sapere la causa del prurito e degli arrossamenti. Bacione

  159. Ciao Martina… Il tuo ritardo potrebbe essere dovuto al fatto che hai sospeso la pillola. Se hai sempre preso la pillola correttamente, le probabilità che tu sia incinta sono pressoché nulle. Comunque se le tue mestruazioni non dovessero arrivare fai un test di gravidanza per sicurezza e poi consulta un medico. Ciao

  160. ciao a tutte, premetto che sono un po’ preoccupata..ho avuto il mio ultimo ciclo il 26 settembre e prendevo la pillola e questo mese ho fatto la sospensione. Ora sono 4 gg che ho ritardo, ho sintomi strani da circa una settimana, vado spessissimo ad urinare tanto che i jeans mi danno fastidio, mi sembra inoltre che l’areola sia un po’ scurita, ho una fame da lupi e sento sempre di avere sonno come se non riposassi la notte. Due settimane fa invece avevo fastidio alle ovaie ma ora niente…voi che dite posso essere incinta? Col fatto che ho smesso la pillola mi puo’ tardare? Io ho sempre avuto il ciclo di 28 giorni…che mi consigliate?? grazie in anticipo

  161. Salve ho avuto il mio primo rapporto il 29 settembre 2011, lui ha usato il preservativo cercando di non venirmi dentro, poi si è risciacquato, l’ha cambiato e ha fatto la “prova” con l’acqua per vedere se era bucato. Tutto questo per tre volte e tutte e tre le volte mi disse che non era uscita acqua quindi era integro e non si era mai sfilato durante il rapporto. Le mie prime “mestruazioni” dopo quel giorno erano stranissime: rosso scurissimo, quasi marrone e sembravano coagulate, gelatinose e inoltre non erano abbondanti come al solito.. poi da quella volta presento arrossamenti e fastidiosissimi pruriti! è normale? rischio una gravidanza? ditemi che ne pensate! ciao

  162. Ciao Vinci… Se non avete usato qualche metodo contraccettivo, potrebbe essere che sei incinta. Per le prossime volte, ricordati di prendere la pillola oppure tu e il tuo ragazzo usate il preservativo. Un bacione

  163. Ciao 87cap, per non rimanere incinta dovevi utilizzare altri metodi contraccettivi, come, ad esempio, il preservativo. Comunque adesso per sapere se sei incinta, compra e fai un test di gravidanza. Un abbraccio

  164. Ciao giovane… Ci sono buone probabilità che tu sia incinta. Il mio consiglio è di seguire il parere della tua ginecologa. Fai subito un test di laboratorio per sapere se sei incinta oppure no.

  165. Ciao Diana, secondo me non sei incinta. Hai avuto un rapporto sessuale dopo due giorni dalla fine delle tue mestruazioni, però per maggiore sicurezza, essendo i giorni fertili soggetti a molti influenze esterne, fai subito un test di gravidanza. Ciao

  166. Ciao Debora, hai fatto il test di gravidanza? Ti posso consigliare solo questo. Un abbraccio

  167. Ciao Faby, potresti essere incinta. Se noti un ritardo nel tuo ciclo mestruale, il mio consiglio è di fare subito un test di gravidanza.

  168. Il 20 era il mio giorno fertile e c’è stato il rapporto sessuale. Potrei essere incinta?

  169. Ciao a tutte, volevo un consiglio, sono un po’ preoccupata, circa un mese fa ho avuto dolori e fitte alle ovaie, come dolori durante l’ovulazione ma erano più intensi e mi sono durati 2 gg, 15 giorni dopo ho avuto un ciclo molto scarso durato 2 gg, ora non riesco a portare nemmeno jeans mi danno fastidio, non so che fare, grazie.

  170. Ciao a tutti sono Diana, ho avuto un rapporto circa due settimane fa, dopo due giorni che mi era passato il ciclo. In questo periodo mi sento il seno ingrossato e particolarmente sensibile. Spesso ho dei dolori alle ovaie. Potrei essere incinta? Grazie

  171. Salve sarei molto interessata a sapere se Rita con Clomid ha avuto esiti positivi…E da quanto lo prende. Dovrei iniziare anche io la cura con Clomid anche se sto aspettando, perché da giugno ne ho avuti 4 quindi forse ora ho più probabilità di rimanere incinta anche senza Clomid. Avete un parere? Grazie

  172. Salve a tutti. Il mese scorso ho scordato di prendera una pillola, la quattordicesima. Me ne sono accorta il giorno dopo all’ora che dovevo prendere la successiva. Lo stesso giorno ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo. Una volta che ho finito di prendere la pillola, dopo un ritardo di 6 giorni, ho fatto il test a casa ed è risultato negativo. Il giorno seguente mi è venuta la cistite emorragica e ho dovuto prendere degli antibiotici. Ad oggi dopo 10 giorni dall’ultima pillola il ciclo non si vede ancora, la ginecologa dice di fare il test di laboratorio, ma quante probabilità ci sono di essere incinta? E prendendo ciproxin, questo quanto può danneggiare il bambino? Grazie in anticipo per l’aiuto… Ciao ciao

  173. Ciao, ho una domanda. In data 23/09 ho saltato la pillola ed era la seconda che dovevo prendere avendo iniziato la confezione il 22/09. L’ho presa insieme a quella di sabato (quindi dopo le 12 ore). Il ciclo doveva venirmi sabato 15/10 ma ho continuato ad avere solo dolori e da lunedì ho delle piccolissime perdite solo quando vado in bagno. Cosa significa? Grazie

  174. Ciao a tutti… Una decina di giorni fa ho avuto il mio primo rapporto con il mio ragazzo ed è capitato al quarto giorno dopo il ciclo… Io ora mi chiedo: potrei essere in dolce attesa?

  175. ciao a tutte ragazze sono nuova di qui…ho 20 anni e ho questo desiderio enorme di diventare mamma…convivo con il mio ragazzo e lui non vede l’ora di diventare padre..circa una settimana e mezzo fa abbiamo avuto un rapporto non protetto durante il mio 4 giorno di ciclo…una settimana dopo abbiamo riavuto lo stesso un rapporto completo non protetto anche piu di una volta…il ciclo mi dovrebbe venire i primi di novembre e spero tanto che vada tutto bene!!!credo che un figlio con l’uomo che si ama sia la forma piu bella dell’AMORE

  176. Ciao Anna, avendo avuto un rapporto completo il penultimo giorno del ciclo, con molta probabilità non sei incinta. Comunque se vuoi essere più tranquilla e sicura, fai il test di gravidanza. Ciao

  177. Io e il mio fidanzato abbiamo avuto un rapporto completo il penultimo giorno di ciclo e ora sono in un leggerissimo ritardo! Secondo voi mi dovrei preoccupare?

  178. Ciao Maria, aspetta a preoccuparti. Prima di tutto rifai il test di gravidanza. Si sa i test non sono sicuri al 100% e possono sbagliare. Comunque non è detto che tu sia incinta, può essere che questo ritardo derivi da un po’ di stress psicologico legato alla preoccupazione di essere incinta, quindi stai tranquilla e serena. Un abbraccio

  179. Salve, ho 20 anni e sono molto preoccupata. Ho smesso di prendere la pillola a luglio e da allora il ciclo mi è venuto sempre regolare ogni 28 giorni. Questo però è il mio 4° giorno di ritardo e premetto che prima che prendessi la pillola semmai anticipava di un giorno ma quasi mai ritardava. Già il primo giorno di ritardo sentivo i sintomi del ciclo, mal di pancia e in un momento anche sbalzi eccessivi di calore, sudorazione e battito accellerato..ma ad oggi ancora niente. Ho sempre rapporti protetti, ma l’unico dubbio che ho risale a circa un mese fa..quando prima di mettere il preservativo c’è stata una penetraz. non sicura. Ieri a 3 giorni di ritardo ho fatto il test (si poteva fare già ad un giorno di ritardo) ed è risultato negativo..è possibile che sbagli? Secondo voi mi devo preoccupare? O magari per sicurezza ripeto un altro test?

  180. Salve a tutti, sn appanicata :( negli ultimi tempi (2settimane dall’ultimo rapporto senza protezioni), ho notato un aumento del seno, turgidità dello stesso, ritardo del ciclo di circa 6 giorni, tanto appetito, e dolori a momenti alle ovaie… possibile esser incinta?

    • Ciao… Da quanto hai scritto sembrerebbe proprio che tu sia incinta… Presenti molti dei sintomi tipici della gravidanza, comunque visto che hai un ritardo di circa sei giorni ti consiglierei subito di fare il test di gravidanza.

  181. Ciao a tutti..ho assunto Clomid e aspetto che la cicogna nidifichi sopra il mio tetto. Detto questo, l’ho assunto il 21/09 dopo 3 giorni dal ciclo e così fino al 7′ giorno e ora ho sintomi strani,mal di schiena,pancia,gonfia,seno gonfio e vene + evidenti…ora mi chiedo se sia troppo presto per un test.

    • Ciao Rita, in commercio esistono dei test di gravidanza che ti permettono di sapere se sei incinta qualche giorno prima delle tue mestruazioni attese. Credo che sia presto per fare il test di gravidanza, aspetta il giorno in cui è atteso il tuo ciclo e poi fanne un altro a distanza di qualche giorno per maggiore sicurezza. In bocca al lupo!

  182. Ciao anomis…posso dirti che puoi stare tranquilla. Credo proprio che tu non sia incinta. Ciao

  183. salve..ho avuto un rapporto protetto (preservativo)il 17/09/11..non ci sono state penetrazioni non protette,nè eiaculazioni..solo strofinamenti nella parte posteriore..ora..ho eseguito il test due giorni ed il giorno prima dell’arrivo del ciclo che è stato puntuale(29/09)..è durato circa tre giorni,mooolto abbondante e doloroso…ieri e questa mattina ho eseguito nuovamente il test..risultato non incinta..è un periodo molto stressante e mi concedo uno spritz al giorno..sono nervosa e stanotte ho dato di stomaco..ma era chiaro che la cena non era andata giù!!!:-)..ho il seno apparentemente più in carne ma credo sia dovuto all’alcool…potete darmi una risposta?posso essere incinta dopo 5 test negativi e il ciclo..che anche se più corto è arrivato puntuale e molto abbondante?aiutooooooooooooo e grazie

  184. 3 sett fa circa ho avuto un rapporto ma il preservativo se ne è uscito (detto in parole povere :)) ma non mi son posta minimamente il problema della gravidanza..mi sto preoccupando solo adesso che ho notato questo mutamento del seno. Tra l’altro non ho neanche un ciclo regolare a causa delle ovaie multifollicolari anche se ultimamente il max del ritardo era 15-20 gg, invece ora è passato quasi un mese! comunque farò il test..e grazie per la risposta!

  185. buonasera, da qualche giorno ho notato che la pelle del seno è molto secca..devo fare il test?

    • la pelle del seno molto secca non è uno dei sintomi tipici della gravidanza, ma nel caso in cui tu abbia avuto un rapporto sessuale non protetto e qualora tu pensassi di essere incinta, ovviamente il mio consiglio è di fare il test di gravidanza.

  186. salve..ho un grandissimo problema..il ciclo mi doveva arrivare il 14 agosto e ora che siamo al 5 ottobre ancora non è venuto..io e il mio ragazzo lo abbiamo fatto il 17 agosto senza protezione non penso che sia stato lui..non ho nessuno di questi sintomi.. forse non mi viene perchè ad agosto ho preso antibiodici per lo stomaco e ho due volte la febbre a 39,5??o forse è solo stress xkè sono tesa che non viene??..Grazie..

    • è difficile dire quale sia la causa di questo ritardo, comunque per toglierti il dubbio, il mio consiglio è di eseguire subito il test di gravidanza…qualora fosse negativo, dovresti rivolgerti al medico. Ciao

  187. se fossi in te, rifarei il test di gravidanza, perchè ci sono delle buone probabilità che tu sia incinta….

  188. Buongiorno,
    ho un dubbio enorme.Mi dovevano venire le mestruazioni il 30 Agosto, ad oggi 3 ottobre nn sono arrivate. Fatto test di gravidanza in casa risultato negativo. Sintomi particolari nessuno a parte una nausea costante accentuata la sera e alcune volte fitte alla pancia, perdite abbondanti biancastre. Secondo voi sono incinta? devo rifare il test per sicurezza? Grazie

  189. salve, io spero mi aiutiate… ho avuto rapporti in pieno periodo fertile. non ho usato precauzioni (come una completa cogliona) ma il mio uomo è riuscito tranquillamente a eiaculare fuori dalla vagina. però da quando lo abbiamo fatto ho dei doloretti (sopportabili) alle ovaie… mi spiego meglio, questi doloretti sono identici a quelli che ho tipo al 3°o 4° giorno di ciclo (quelli sopportabili ma che si sa che sono le ovaie che filtrano il sangue nel periodo mestruale)… ora il ciclo dovrebbe arrivare oggi o domani.. ma questi doloretti, nell’arco della giornata almeno due volte si fanno sentire… per il resto non ho nessun altro sintomo di gravidanza (di quelli descritti in questo sito)…mi potete rispondere per favore, perchè io non so che pensare…. vi ringrazio in anticipo e spero davvero mi possiate aiutare…

    • Secondo me dovresti comprare un test di gravidanza per sapere se sei incinta oppure no… se il risulato è negativo, dopo 2-3 giorni, ti consiglio di rifare il test. Ciao

  190. ciao..mi chiamo domenica ho 21 anni..e da alcuni giorni sono un po’ spaventata.. mi è arivata la mestruatione…però..adesso..dopo che è finito..ho la nausea….mal di testa..sento gli odori subito anche se non sono tanto forti..ho anche un po’ mal di schiena come durante il ciclo….e ho sempre voglia di qualcosa..di dolce o frutta…o salato….mia cognata mi ha detto che è possibile avere la gravidanza ..anche se mi è venuto il ciclo….comunque domani mattina mi faccio il test..poi vado anche dal ginecologo..per esere piu sicura di cosa succede..

  191. Ciao…hai detto che hai fatto il test di gravidanza e che ha dato esito negativo. Hai provato a rifarlo dopo qualche giorno per sicurezza? Comunque per questo genere di problemi, la cosa migliore da fare è di rivolgersi al proprio ginecologo di fiducia.

  192. Salve!volevo sapere se è possible che io sia incinta perchè in questi due ultimi mesi il ciclo non è comparso pur prendendo in modo corretto e regolare la pillola Yaz.Inoltre dopo il termine del secondo blister(in cui mi sarebbe dovuto già arrivare il secondo ciclo,cioè tra il 12 e il 15 settembre) ho interrotto l’assunzione della pillola,ma ancora ad oggi (26/9) il ciclo non si è fatto vedere.
    Preciso che erano 5 mesi che assumevo questa pillola e ho sempre avuto il ciclo puntuale,che lo scorso mese prima del 2 ciclo saltato ho provato a fare un test di gravidanza con esito negativo.Ma come potete capire non sono ancora totalmente serena..aiutatemi

  193. forse mi fascio la testa inutilmente…ma non ho proprio nausea…ma più un senso ” che il mangiare mi venga su…( scusa per l brutto termine ma non sapevo come spiegarmi) e questa continua stanchezza e lieve live mal di testa..ma tutte cose molto rare in me a meno che non abbia la febbre a 40…!!bo tutti mi dicono di non pensarci…ma come si fa? Lo desidero così tanto…grazie

    • Non pensarci è difficile però mancano solo pochissimi giorni di attesa e poi potrai fare il test di gravidanza, scoprendo finalmente se tu sia incinta. Intanto stai tranquilla e serena. Ciao!

  194. salve…ho avuto il rapporto in pieno periodo fertile…ora il ciclo dovrebbe, anche se spero di no, arrivare il 27 28 settembre…ma io già prima che arrivi la settimana prossima posso sapere se sono in dolce attesa??…grazie

    • Ciao Cinzia…Alcuni test di gravidanza attualmente in commercio sono in grado di rilevare la presenza di gonadotropina corionica, ormone indice di una gravidanza, già nei 4 giorni precedenti la data attesa per le mestruazioni. Quattro giorni prima del flusso mestruale, i livelli di quest’ormone nelle urine potrebbero essere troppo bassi e per questo motivo ti consiglio di eseguire nuovamente il test di gravidanza a distanza di qualche giorno dal primo test effettuato. Comunque in bocca al lupo!

  195. Salve, avrei bisogno di qualche consiglio…domenica 18/09/11 ho avuto un rapporto con il mio fidanzato senza nessun tipo di protezione, però il mio fidanzato è riuscito ad eiaculare esternamente alla vagina prima che succedesse mentre era dentro e dalla sera da quando sono tornata a casa ho nausea e ho vomitato 2/3 volte, la nausea dura tutto il giorno e so che di solito sono solo mattutine e volevo sapere se può essere una gravidanza o un semplice calo di glucosio nel sangue dato che abbiamo fatto l’amore molte volte quel giorno…aiutatemi con qualche consiglio grazie mille!!!

    • Ciao…da quanto hai scritto, mi sembra di aver capito che la nausea e il vomito si sono presentati solo il giorno 18 settembre, in particolare alla sera. Hai specificato che l’eiaculazione è avvenuta esternamente, quindi con molta probabilità mi sento di dirti che non sei incinta. Adesso stai serena e aspetta che arrivino le tue mestruazioni.
      Qualora avessi un ritardo procedi con il test di gravidanza.

  196. salve, ho bisogno di aiuto e spero di trovare qui qualcuno che mi possa aiutare..a me doveva venire il ciclo l’11 ma non mi è venuto, ho avuto rapporti con il mio ragazzo sia il 12 che il 13, senza precauzioni..il 15 mi è venuto un ciclo strano, ho delle perdite di sangue rare..mentre prima il mio ciclo era sempre con molto flusso! mi sento lo stomaco vuoto e sento strani odori..cosa può essere?

    • Le mestruazioni dovevano arrivare il giorno 11 e l’ovulazione è avvenuta 14 giorni prima dell’11…Tu hai avuto rapporti sessuali nei giorni seguenti a quel giorno…..Credo proprio che tu non sia incinta…Il fatto che il tuo flusso fosse scarso potrebbe essere dovuto a fattori diversi dalla gravidanza. Comunque se vuoi essere più tranquilla parlane con il tuo medico!Ciao

  197. ciao, sono Alessandra e ho bisogno di una risposta certa. Ho avuto l’ultima mestruazione il 4 agosto e ad oggi ancora nulla. Ho fatto il test ma è negativo e il mio dottore mi ha detto di aspettare la fine del mese e vedere con ecografia e analisi del sangue. Poi urino tantissimo, sto mangiando tanto e son stanchissima… secondo voi son incinta?

    • Una risposta certa te la possono dare solamente gli esami clinici. Comunque considerando i giorni di ritardo potresti essere incinta. Io se fossi in te aspetterei la fine del mese e poi procederei nel fare gli esami prescritti dal tuo medico. Intanto non assillarti e stai tranquilla…Un abbraccio

  198. Se fossi incinta, saresti proprio ai primissimi giorni di gravidanza. Alcune donne sostengono di aver avuto i primi sintomi di una gravidanza in atto già dopo pochissimi giorni dal concepimento. Se fossi in te non mi illuderei troppo, ma aspetterei fino al giorno in cui sono attese le mestruazioni e nel caso in cui si verificasse un ritardo procederei con il test di gravidanza. Ovviamente ti auguro di essere incinta.

  199. ciao a tutte..ho bisogno di pareri da chi c’è già passata!!! Aspetto il ciclo per il 24,sono sette giorni che ho stanchezza,pressione bassa e nausea costante. Da due giorni ho male alla pancia e alla schiena come per l’arrivo del ciclo. Troppo precoci i sintomi per sperare in una gravidanza?? :(

  200. Potresti già eseguire il test di gravidanza. In commercio esistono test davvero molto efficaci che possono darti un risultato piuttosto sicuro già dalla data in cui sono attese le tue mestruazioni. Comunque se vuoi essere sicura del risultato, ti consiglio di eseguire, a distanza di qualche giorno dal precedente test, un nuovo test di gravidanza. Ciao

  201. Salve, vorrei un consiglio.
    Sono tre giorni che mi sento stanca, ho mal di schiena e ho un gran bruciore di stomaco e nausea, oltretutto, a volte, oltre la spossatezza si aggiungono forti vampate di calore durante le quali sudo in maniera esagerata, cosa che prima non mi succedeva.
    Sono tre mesi che io e il mio compagno non prendiamo precauzioni.
    Ho avuto il ciclo,molto strano, durato 4gg e dopo 2 gg ho avuto delle perdite rosacee.
    Cosa devo pensare??? Il mio compagno sospetta che io sia incinta ma avendo l’ovaio micropolicistico trascurato da almeno 6 mesi io non ci credo molto!!!
    Cosa mi consigli… Sono in 2a giornata… Aspetto a fare il test???
    Grazie per il consiglio in anticipo!!!

  202. Ciao Orsola, con moltissima probabilità sei incinta. L’unica cosa che puoi fare è quella di sederti al tavolo con i tuoi genitori e parlargliene. Dopo l’arrabbiatura iniziale, vedrai che i tuoi genitori sapranno starti vicino durante tutta la gravidanza e saranno felicissimi quando stringeranno tra le braccia il/la loro nipotino/a. Un abbraccio

  203. Salve ho 22 anni e sono fidanzata da 5…ho sempre avuto il ciclo in anticipo di 6-7 giorni…. Oggi è il quinto giorno di ritardo e ho fatto il test (clearblue) con risultato positivo da più di 3 settimane!!! Ora il problema è dirlo a mio padre e ai miei suoceri…

  204. Tutto ciò è dovuto al fatto che hai appena smesso di prendere la pillola. Come dice il tuo ragazzo, credo proprio che non ci sia nulla di cui preoccuparsi. Aspetta ancora una settimana e se non dovessi avere il ciclo ti consiglio di rivolgerti al tuo medico.

  205. salve..volevo un consiglio..un mese fa ho smesso di prendere la pillola e dopo 3-4 giorni è arrivato il ciclo e a distanza di 28 giorni il ciclo ancora non è arrivato..ora ho 2 giorno di ritardo, il mio ragazzo dice di non preoccuparmi..voi che ne pensate? Io non so cosa pensare.. ah, aggiungo che il mio ciclo era regolare, anzi sempre in anticipo! grazie x le vostre risposte..

  206. salve, mi sento confusa ed ho paura di ricevere un’altra illusione dalla vita…purtroppo, ho perso la mia bambina 2 anni fà e da allora non riesco più a rimanere incinta. Il ciclo è irregolare, il mese scorso mi è anticipato di una settimana: doveva venire il 17, ma è arrivato il 10..ora ho paura, ho da quasi una settimana mal di pancia, mi sento stanchissima e da ieri ho un forte mal di schiena. Son più che certa che il ciclo stia per arrivare, ma dentro di me spero che non arrivi. Non sò cosa pensare..che mi consigliate: quando posso fare il test? mio Dio che angoscia e non ne posso parlare con nessuno, mi prenderebbe per una folle..spero con tutto il cuore di non sbagliare, che Dio mi assista.

    • Ciao…Il mio consiglio è di stare tranquilla e serena…Ovviamente dopo la tua esperienza passata è comprensibile avere un po’ di paura. Il mio consiglio è di fare il test di gravidanza al settimo giorno di ritardo delle tue mestruazioni. Ti consiglio di aspettare qualche giorno e di rifarlo per maggiore sicurezza, visto che il tuo ciclo è molto irregolare. In bocca al lupo!

  207. sono sposata da 5 anni e vorei avere un bambino(a), ma finora non sono stata fortunata. Subito dopo l’ultimo raporto, ho notato mal di pancia, come se sta per arivare il ciclo. Ho visto tramite internet che ho beccato i giorni fertili. Adesso conto i giorni e ho tanta speranza e tanta paura. Come arivare al 14 settembre e non impazzire?

    • C’è solo un modo per non impazzire, Stella. Adesso in questi giorni di attesa prenditi un po’ di tempo per te stessa e vedrai che una settimana passerà in fretta. Non stressarti troppo e non farti prendere dall’ansia perchè, si sa, lo stress in questi casi non aiuta.

  208. Ciao veneret31…forse ti stai preoccupando eccessivamente. Aspetta che arrivino le tue mestruazioni e nel caso in cui dovessi avere un ritardo, ti consiglio di fare il test di gravidanza.

  209. salve ho avuto il rapporto con mio marito il 16 in un ciclo non regolare di 33 giorni ogni mese. Poi ho visto tramite internet che ho beccato i giorni fertili senza nemmeno saperlo e ho letto che i sintomi si sentono già dopo 6-12 giorni anche perché alle prossime mestruazioni mancano 15 giorni (6 settembre) aiutatemi…

  210. Un senso di spossatezza assoluto mi assale da diversi giorni, quasi che mi mancassero le energie!

  211. Beh, direi che il sintomo della nausea è onnipresente, anche nel corso dei mesi successivi purtroppo!

Qual è la tua opinione?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *